Sorgenia subentro luce e gas: procedura, costi e tempistiche

Aggiornato in data
min. di lettura
Info luce gasInfo contatori luce gas

Info attivazioni luce e gas (subentro, allaccio o voltura?)

Servizio gratuito (lun-ven dalle 8 alle 21 e sab dalle 9 alle 19)

Servizio Gratuito
Info luce gasInfo contatori luce gas

Info attivazioni luce e gas (subentro, allaccio o voltura?)

Servizio gratuito (lun-ven dalle 8 alle 21 e sab dalle 9 alle 19)

Più info
Sorgenia subentro
Subentro Sorgenia
Informazioni sul Subentro con Sorgenia Energia
Costi 75,88€ + IVA
TempiMassimo 7 giorni lavorativi per la luce e 12 per il gas
Richiesta Online App My Sorgenia
Numero di Attivazione 02 947 587 7202 947 587 72 Fatti Richiamare
Numero Verde Sorgenia800.294.333

Sorgenia subentro: cos'è e come funziona

Il termine "subentro" nel contesto delle utenze di luce e gas si riferisce al processo mediante il quale un cliente chiede la riattivazione di un contatore che, pur essendo installato, non è attivo. Questa procedura è particolarmente utile in situazioni come traslochi in una nuova abitazione o locazione commerciale, dove non c'è un contratto di fornitura energetica attivo per quell'immobile. 

Il subentro con Sorgenia consente di riattivare il contatore già presente in casa e quindi sottoscrivere una nuova fornitura di luce o gas (o entrambe).

La prima cosa da fare per richiedere il subentro, quindi, è scegliere un nuovo fornitore luce e gas, al quale richiedere appunto la riattivazione del contatore e sottoscrivere un'offerta per l'energia.

Ogni volta che ci si trova di fronte alla decisione di stipulare un nuovo contratto di fornitura, è essenziale confrontare le tariffe e i servizi offerti dai diversi fornitori presenti sul mercato. È nostro consiglio, dunque, prendersi il tempo necessario per analizzare con attenzione le varie proposte, valutando con cura l'offerta che meglio risponde alle esigenze personali o familiari. L'importante è agire con riflessione, valutare le opzioni disponibili e, solo una volta raggiunta una decisione ponderata, procedere con la scelta.

Sorgenia modulo subentro

Ti stai chiedendo se esista un Modulo Subentro specifico per Sorgenia che possa rendere più agevole e veloce l'intera procedura? 

La risposta a questa domanda è no. I moduli, infatti, sono tipicamente riservati ad altre procedure, come l'esercizio del diritto di ripensamento, la contestazione di una fattura che presenta importi inattesi o la segnalazione di un reclamo.

Il subentro, in realtà, implica la stipulazione di un nuovo contratto di fornitura. Perciò, il passaggio fondamentale sarà selezionare l'offerta che fa per te, che sia online o recandoti presso uno degli sportelli Sorgenia, e procedere alla sua sottoscrizione. Durante questo step, non dimenticare di indicare esplicitamente la tua necessità di effettuare un subentro.

Quanto costa il subentro Sorgenia?

Una delle prime domande che ci si pone quando si decide di fare un subentro è sicuramente legata ai costi.

Sorgenia, nel suo impegno costante di trasparenza verso i clienti, ha cercato di mantenere i costi di subentro il più competitivi e chiari possibile. La tariffa esatta varia in base a vari fattori, come il tipo di fornitura (luce o gas) e alcune specifiche esigenze del cliente. 

Ecco i costi per il subentro riportati sul sito Sorgenia:

Costi Subentro Sorgenia
Voce di costoImporto
Costi subentro Luce Sorgenia
Contributo fisso per gli oneri commerciale50,00€
Oneri amministrativi0€
Costi subentro Gas Sorgenia
Contributo fisso per gli oneri commerciale50,00€
Oneri amministrativi30€ per i contatori di classe G6; 

45€ per i contatori di classe superiore

Troverai i costi relativi al subentro nella prima bolletta che riceverai.

Subentro e cambio potenza contatore Se oltre ad effettuare il subentro, hai anche la necessità di aumentare la potenza del contatore, passando ad esempio da 3 kW a 4 kW, Sorgenia ti permette di effettuare le due operazioni contemporaneamente. Per richiedere il subentro con aumento di potenza con le tariffe di Sorgenia puoi chiamare il numero 02 947 587 7202 947 587 72 Fatti Richiamare dal lunedì al venerdì dalle 8 alle 21 e il sabato dalle 9 alle 19 per conoscere tutti i dettagli ed effettuare l'operazione.

Subentro Sorgenia: numero verde e contatti

Quando si parla di subentro o di qualsiasi altra operazione riguardante le utenze, avere un punto di riferimento rapido e affidabile è fondamentale. Sorgenia, attenta alle esigenze dei propri clienti, mette a disposizione un Numero Verde specificamente dedicato alle procedure di subentro. Questo servizio consente di entrare in contatto con operatori specializzati, pronti a fornire tutte le informazioni necessarie, guidarti attraverso il processo e risolvere eventuali dubbi o problematiche.

Ecco i contatti Sorgenia dedicati alle procedure di subentro:

Subentro Sorgenia Contatti
ServizioContatti
Sportello di attivazione Sorgenia📞 02 947 587 7202 947 587 72 Fatti Richiamare
Numero Verde Sorgenia800.294.333 (da telefono fisso) 02.44.388.001 (da cellullare)
Indirizzo mail Sorgenia[email protected]

Ricorda che il Numero Verde è disponibile dal lunedì al venerdì, dalle 8.00 alle 20.00 e il sabato dalle 08.00 alle 15.00 (escluse festività nazionali).

Subentro Sorgenia: le tempistiche

La tempistica del subentro con Sorgenia è studiata per garantire efficienza e rapidità. In condizioni standard, e assenza di particolari complicazioni, il processo di subentro può variare dai 7 ai 10 giorni lavorativi. Questo periodo include la ricezione e l'elaborazione della tua richiesta, le verifiche necessarie e l'attivazione effettiva della fornitura.

  • Le tempistiche per il subentro Sorgenia
  • subentro luce: sono necessari, usualmente, circa 7 giorni lavorativi da quando sono stati ricevuti i documenti necessari;
  • subentro gas: sono necessari fino a 10 giorni lavorativi.

Ovviamente, ci sono alcuni fattori che possono influenzare questa tempistica. Ad esempio, se c'è una morosità pregressa o se ci sono delle complicanze nella documentazione fornita, i tempi potrebbero allungarsi. 

Sorgenia subentro luce

Il subentro luce rappresenta un passaggio essenziale e spesso inevitabile per molte persone che si trasferiscono in un nuovo immobile o che, per vari motivi, devono riattivare un contatore spento e sottoscrivere una nuova utenza. Come si effettua il subentro luce con Sorgenia?

Ti serviranno alcuni documenti fondamentali:

  • I dati anagrafici del nuovo intestatario del contratto (Nome e Cognome per le utenze domestiche, Ragione Sociale per quelle Business);
  • Il codice fiscale, per i clienti privati, o la Partiva Iva, per i clienti business;
  • Il codice POD;
  • La lettura aggiornata del contatore;
  • La potenza impegnata misurata in chilowatt (kW); solitamente in Italia la maggior parte delle utente domestiche hanno una potenza impegnata pari a 3kW;
  • Il codice cliente, ossia un codice di 9 cifre che è possibile trovare in ogni bolletta;
  • Codice IBAN oppure carta di credito per gli addebiti, se si sceglie di attivare la domiciliazione bancaria;
  • Un indirizzo e-mail per l'invio della fatture e altre tipologie di comunicazione.

Cos'è il Codice POD? Si tratta di un codice univoco di identificazione associato al contatore dell'energia elettrica. È composto da 14 o 15 caratteri, è immutabile e si riferisce al punto fisico di consegna dell'energia da parte del venditore.

Sorgenia ha semplificato al massimo questa procedura, rendendola veloce e intuitiva. Una volta forniti tutti i dati richiesti, l'azienda provvederà a effettuare tutte le verifiche necessarie e a portare a termine il subentro in tempi brevi.

Subentro Gas Sorgenia

La procedura per richiedere il subentro gas con Sorgenia è molto simile a quella relativa alla luce. L'unica differenza sostanziale è che, al posto del codice POD, dovrai comunicare al fornitore il codice PDR.

Cos'è il Codice PDR? Indica il codice di identificazione univoco della posizione in cui è situato il contatore del gas. Come per il POD, è un codice fisso, perciò non cambia mai, anche nel caso in cui si decida di passare ad un altro fornitore. Puoi trovare il codice PDR su tutte le bollette, ma anche sul display del contatore. In alternativa, puoi richiedere il codice al distributore competente a livello locale, indicando il punto di fornitura.

Subentro Sorgenia in caso di morosità: cosa fare?

Se stai pensando di fare un subentro ma vieni a sapere che l'ex intestatario ha lasciato qualche bolletta insoluta, potresti chiederti come la cosa ti riguarda. La risposta è semplice: quei debiti non saranno assolutamente tuoi. La morosità è legata all'individuo e non all'indirizzo, quindi puoi stare tranquillo su questo fronte.

Tuttavia, per procedere al subentro in presenza di morosità, potrebbero essere richiesti da Sorgenia alcuni passaggi aggiuntivi per garantire che la situazione debitoria venga risolta. Questo potrebbe includere una comunicazione diretta con il precedente intestatario o la necessità di fornire documenti aggiuntivi.

Subentro o voltura Sorgenia?

Quando ci troviamo di fronte alla necessità di cambiare l'intestatario di una fornitura energetica, potrebbero emergere alcuni dubbi terminologici: dobbiamo fare un subentro o una voltura? Con Sorgenia, entrambe le opzioni sono possibili, ma è fondamentale capire la differenza tra le due per scegliere il percorso più adatto alla propria situazione.

Il subentro avviene quando una determinata utenza viene chiusa, magari a causa del trasferimento dell'ultimo inquilino, e una nuova persona decide di attivare un contratto a suo nome per la stessa abitazione. Si tratta, in pratica, di una nuova attivazione, come se l'immobile non avesse mai avuto una fornitura energetica.

La voltura, invece, è il cambio di intestatario di un contratto di fornitura già esistente. Immaginiamo che tu stia prendendo in affitto una casa in cui l'ex inquilino aveva già un contratto con Sorgenia: in questo caso, opteresti per una voltura, mantenendo le stesse condizioni contrattuali ma cambiando solo il nome dell'intestatario.

Quindi, ad esempio:

  • Quale operazione devi effettuare?
  • Se ti stai trasferendo in un immobile vuoto da tempo o dove l'energia è stata disattivata, ma il contatore di luce e/o gas è presente, avrai bisogno di un subentro;
  • Se invece , entrando nell'immobile, la fornitura di luce o gas è ancora attiva, allora la voltura sarà la soluzione ideale, poiché ti permetterà di modificare il nominativo intestatario del contratto.

Subentro Sorgenia in caso di decesso: cosa fare?

Affrontare la perdita di un caro è sempre un momento doloroso e complesso, e spesso ci troviamo a gestire anche questioni pratiche in un periodo di grande sconforto. Una di queste può riguardare la gestione delle utenze energetiche dell'abitazione del defunto. 

In questi casi, non è necessario effettuare un subentro, ma quella che viene tecnicamente viene chiamata "voltura mortis causa".

La voltura mortis causa è il cambio di intestatario di un contratto di fornitura energetica a seguito del decesso del titolare del contratto. Questa procedura permette ai familiari o agli eredi di mantenere attivo il servizio, pur modificando il nome dell'intestatario.

La voltura Mortis Causa per utenze domestiche con Sorgenia è gratuita. In caso di voltura Mortis Causa per altri usi (garage, pertinenze), è previsto un costo di 50,00€.

Offerta Sorgenia per le nuove attivazioni

Vediamo l'offerta Sorgenia pensata appositamente per le abitazioni per la fornitura luce e ga.

Oltre a garantire l'assenza di deposito cauzionale, con Sorgenia la tua bolletta arriva puntuale ogni mese via email, immediatamente dopo essere stata generata. Inoltre, attivando contemporaneamente le utenze elettriche e del gas, avrai diritto a uno speciale sconto in bolletta.

Sorgenia ha pensato per le nuove attivazioni all'offerta Next Energy Sunlight: una formula con prezzo variabile che ti offre l'opportunità di beneficiare delle riduzioni del mercato. Così, quando i prezzi di luce e gas diminuiscono, anche la tua bolletta ne risente positivamente.

Luce e Gas Sorgenia Next Energy Sunlight 

Offerta

Prezzo e Spesa Mensile*

Vantaggi

sorgenia luce


Sorgenia Next Energy Sunlight 

Luce PUN + 0,01 €/kWh
43 €/mese

Gas PSV + 0,10 €Smc
76 €/mese
Componenti energia e gas al prezzo di mercato, sconto fedeltà e Bonus fino a 150€ in bolletta se attivi luce, gas e fibra. Attivando luce e gas ricevi 20€ di bonus. Se provieni dal Mercato Tutelato lo sconto raddoppia fino a 80€.

0294758772 Vai al sito

Vai al sito

*La spesa mensile è stata calcolata su un consumo di 1800 kWh/anno per la luce e 800 Smc/anno per il gas ad uso riscaldamento di una famiglia di 3 persone.

Scopri tutti i dettagli dell'offerta Sorgenia Next Energy Sunlight nella tabella sottostante:

Dettagli offerta Sorgenia Next Energy Sunlight

Tipologia offerta

Prezzo indicizzato a PUN e PSV

Modalità di attivazione

Online o tramite call center

Metodo di pagamento
  • Pagamento online
  • Addebito su conto corrente
Frequenza di pagamento

Mensile

Durata

Indeterminato

Costo di attivazione

Non ci sono costi di attivazione

Preavviso per il recesso

30 giorni solari

Costo per il recesso

Nessun costo

Servizi inclusi
  • Luce 100% Green;
  • Sconto in bolletta attivando luce, gas e fibra;