Come fare la voltura Hera? La Guida Completa

Se desideri cambiare l'intestazione del contratto di fornitura Hera, l'operazione da richiedere  è la voltura. In questo modo puoi usufruire delle utenze luce e gas, così come di quelle acqua. Infatti l'azienda si occupa anche del servizio idrico integrato in diversi comuni italiani, soprattutto in Emilia Romagna.


Il costo della voltura Hera è di 48,20€ + IVA e il tempo richiesto è di 7 giorni lavorativi al massimo. In questa tabella trovi riassunte le info che troverai spiegate in seguito sulla procedura Hera voltura acqua e gas.

Hera Voltura luce e gas: Costi e Tempi
Fornitore Costi Tempi
Hera Comm 48,20€ + IVA 7 giorni lavorativi

Quando chiedere la voltura Hera?

Puoi chiedere la voltura Hera luce e gas quando il contatore risulta attivo, così come l’utenza.

Se ti stai trasferendo in una casa abitata in passato, nella quale l’inquilino precedente non ha provveduto alla disdetta o al recesso del contratto, la voltura Hera Comm è la procedura corretta per te.

Sintetizzando, la voltura Hera non è altro che il cambio di intestazione di un contratto di fornitura ancora in essere. Per questa ragione è una delle operazioni energetiche più rapide e meno impegnative.

Optare per la procedura di Hera voltura ti permette anche di risparmiare economicamente. Così si eliminano eventuali costi di disdetta e di nuova attivazione.

Se non sai se il contatore è attivo, è sufficiente recarti al dispositivo e analizza la spia e la levetta: se la spia è rossa e la levetta non resta sollevata, il contatore non sta erogando energia. Quindi puoi considerarlo disattivato.

Voltura Hera: come fare?

Per poterti intestare il contratto in essere e le bollette, dovrai richiedere la voltura Hera Comm al servizio clienti. Puoi farlo ad esempio contattando il numero verde 800.999.500.

Questo servizio è attivo dal lunedì al venerdì dalle ore 8.00 alle 22.00, nonché il sabato dalle ore 8.00 alle 18.00. Inoltre il numero verde Hera è valido sia da cellulare che da fisso. In alternativa, se vuoi una fornitura di tipo business, puoi optare per il numero verde dedicato 800.999.700.

La procedura di voltura Hera è molto semplice:

  1. Contatta il servizio clienti Hera;
  2. Fornisci le informazioni richieste;
  3. Attendi la conferma del fornitore;
  4. Dopo 7 giorni ottieni l'intestazione del contratto.

Chi deve fare la voltura delle utenze? Solitamente presenta la domanda di voltura Hera il nuovo intestatario del contratto, che dovrà sostenere i costi della procedura. Ad occuparsi di tutto è l'inquilino a cui verranno intestate le bollette e solo in alcuni rari casi il proprietario di casa tramite delega (casistica a volte impiegata nelle situazioni con contratti di locazione).

Quali sono i documenti della voltura Hera online?

Hera modulistica voltura: è necessario scaricare dei file? No, Hera Comm non richiede un modulo di voltura bensì alcuni documenti e informazioni per poter procedere correttamente al cambio di intestazione del contratto.

Per poter proseguire, il servizio clienti Hera ti chiederà alcune info che dovrai reperire prima di contattarlo. In questo modo la procedura sarà ancora più rapida e senza intoppi. Tra questi documenti necessari ci sono:

  • I dati anagrafici del nuovo intestatario:
  • I dati anagrafici dell'intestatario precedente;
  • La copia di un documento d'identità in corso di validità del nuovo intestatario;
  • Il codice pod per la fornitura luce e il codice pdr per la fornitura gas;
  • L'indirizzo di fatturazione;
  • La lettura del contatore e la potenza impegnata, quest'ultima è presente in bolletta;
  • L'indirizzo di fatturazione del precedente intestatario per la bolletta di chiusura.

Quanto costa la voltura con Hera?

Il costo totale della voltura Hera (o Hera voltura utenze) è di 48,20€ + IVA. Questo costo è a carico del nuovo intestatario e include:

  • 25,20€ + IVA per gli oneri amministrativi;
  • 23€ + IVA per il contributo della gestione della pratica del fornitore.

Oltre a questo prezzo, potrebbe esserti richiesto un deposito cauzionale. Questo extra solitamente è previsto solo in caso di pagamento con bollettino postale.

Lo sapevi che da luglio 2021 puoi procedere con la voltura e con il cambio di fornitore contestualmente? Grazie al provvedimento di ARERA ottieni diversi vantaggi, sia di risparmio in bolletta che di tempo. Così puoi scegliere da subito l'offerta luce e gas più adatta a te e attivarla senza dover attendere il cambio di intestazione terminato.

Quanto tempo ci vuole per fare la voltura?

Le tempistiche della voltura Hera sono tra i maggiori vantaggi di questa operazione energetica. In soli 7 giorni lavorativi puoi ottenere la nuova intestazione delle bollette.

Quindi dal giorno del ricevimento della richiesta da parte di Hera Comm puoi attendere una settimana per iniziare a ricevere le bollette a tuo nome.

Voltura Hera acqua: cosa cambia?

Il Gruppo Hera si occupa anche del servizio idrico integrato in alcuni comuni italiani dell’Emilia-Romagna, del Friuli-Venezia Giulia, del Veneto e delle Marche. Tra i servizi garantiti ci sono quelli di acquedotto, fognatura e depurazione, per questo motivo spesso viene cercata "voltura Hera acqua" o "voltura Hera Modena" (uno dei comuni serviti da Hera).

La procedura è la stessa di quella delle utenze energetiche, quindi dovrai contattare il servizio clienti di Hera, fornire le informazioni richieste e inoltrare la domanda di voltura. L’unica differenza è nei dati utili per procedere:

  • Cosa serve per fare la voltura dell’acqua?
  • La matricola del contatore acqua;
  • La potenzialità o portata dell'impianto;
  • La lettura del misuratore.

Voltura Hera per decesso: come funziona?

Un’altra operazione energetica spesso richiesta è la voltura Hera per decesso, o voltura Hera mortis causa. Con questo termine si indica la procedura di voltura che viene presentata da un parente di primo grado, da un coniuge o da un erede convivente per le utenze intestate a una persona defunta.

La voltura mortis causa è gratuita e gli unici costi che potresti sostenere sono gli oneri amministrativi dedicati al distributore energetico.

Al contrario, se a presentare la richiesta non è un parente di primo grado, né il coniuge o l’erede convivente, la procedura da seguire è quella della tradizionale voltura Hera. Quindi dovrai pagare le spese di 48,20€ + IVA, di cui 25,20€ + IVA di costi amministrativi.

È possibile fare il subentro mortis causa? No, solitamente la procedura più usuale è quella di voltura Hera per decesso. Se invece le utenze sono chiuse e il contatore è disattivato l’iter da seguire è quello del subentro Hera tradizionale, con i suoi costi e tempi.

Voltura Hera telefono: quali sono i contatti utili?

Le modalità per presentare la voltura Hera sono tantissime. L’azienda mette a disposizione dei clienti diversi canali di contatto, che possono soddisfare le esigenze di differenti target.

Tra questi ci sono il numero verde Hera che è utile per la voltura (o per la voltura Hera telefono). Ecco sintetizzati i principali contatti dell’assistenza clienti del fornitore luce e gas.

Contatti Hera Comm: Numero Verde, Email, Chat
SERVIZIO CONTATTO
Numero verde Hera da cellulare e da fisso 800.999.550
Numero Verde Hera Business 800.999.700
Hera numero verde Mercato di Salvaguardia 800.999.790
Hera Maggior Tutela Numero verde (Energia Base) 800.999.544
FAX Hera Comm 051.287.525
Chat online heracomm.gruppohera.it

Oltre a questi contatti utili, l’azienda mette a disposizione anche i canali social. Questi ultimi non sono l’ideale per procedere con la richiesta di voltura Hera, però possono essere utili per ottenere aggiornamenti sulle novità del momento. Puoi seguire gli account su:

  • Facebook @HeraCasaBusiness
  • Instagram @gruppohera
  • Twitter @GruppoHera

Voltura Hera online: si può fare?

Il fornitore energetico Hera del mercato libero si presenta come un’alternativa digitale e smart, per questo motivo mette a disposizione anche canali online per procedere con la richiesta di voltura.

Per farlo puoi usare il servizio di chat sul sito ufficiale. In homepage puoi usare sia il servizio di richiamata gratuito che la Live Chat con il personale. Quest'ultima modalità è molto comoda in quanto ti permette di scambiare messaggi comodamente da pc o da smartphone con un operatore qualificato.

Gli step per usare la chat Hera Comm sono semplicissimi:

  1. Visita il sito heracomm.gruppohera.it;
  2. Clicca sul bottone in basso a destra "Fatti richiamare";
  3. Scegli l'opzione "Entra in chat".

Alla fine di questo facile procedimento ti si aprirà la chat di messaggistica, nella quale potrai fornire le info utili all'operatore, risolvere le tue problematiche o richiedere la voltura delle utenze.

Chi è Hera Comm?

Hera Comm è il fornitore energetico operante nel mercato libero del Gruppo Hera. Quest'ultima realtà viene fondata nel 2002 e nasce dalla fusione di 11 aziende municipalizzate del Nord Italia. Negli anni il Gruppo incorpora diverse società e multiutility italiane, come nel 2004 con l'AGEA di Ferrara e nel 2005 con Meta di Modena.

L'azienda ha continuato un percorso di crescita importante, che è dimostrato anche dall'ultimo bilancio di esercizio che riporta un ricavo di 7.2 Milioni di euro e un utile netto di 402 Milioni di euro.

Aggiornato in data