Iren Subentro: come farlo, tempi e costi

Info luce gasInfo contatori luce gas

Info attivazioni luce e gas (subentro, allaccio o voltura?)

Servizio gratuito (lun-ven dalle 8 alle 21 e sab dalle 9 alle 19)

Più info
Info luce gasInfo contatori luce gas

Info attivazioni luce e gas (subentro, allaccio o voltura?)

Servizio gratuito (lun-ven dalle 8 alle 21 e sab dalle 9 alle 19)

Più info
attivare contatore iren
Come attivare il contatore con Iren?

Iren Luce e Gas è un marchio del Gruppo Iren, multiutility attiva principalmente nell'area settentrionale nei settori del gas, energia, acqua, mobilità elettrica, efficienza energetica e servizi per la casa. In questo articolo andremo a vedere come fare il Subentro con Iren, qual è la procedura da seguire, quali sono i tempi di attesa, quali i costi da sostenere, i numeri da contattare e la modulistica da utilizzare.


Come fare Subentro Iren

Il Subentro Iren è una procedura che si rende necessaria se ti stai per trasferire in una nuova abitazione dove sono stati apposti i sigilli al contatore e il contratto dell'ex inquilino non è più attivo. In sostanza, si tratta di attivare un nuovo contratto. Tra l'altro, puoi decidere in libertà a quale fornitore affidare l'utenza a prescindere dal tipo o dalla marca del contatore. Ecco perché diventa ancora più importanti  informarsi bene sui principali fornitori Luce e Gas, effettuando un confronto prezzi e scegliendo una tra le compagnie Luce e Gas più convenienti per le tue necessità.

Se già hai fatto la tua scelta e desideri optare per una delle offerte offerte Iren, contatta lo 02 947 587 7202 947 587 7202 947 587 7202 947 587 72. Prima di contattare, sappi che per attivare il tuo contatore della luce e del gas, avrai bisogno dei seguenti documenti:

  • Dati anagrafici;
  • Carta di identità e codice fiscale;
  • Dichiarazione attestante il titolo di occupazione dell'immobile nonché la data di avvio di fruizione della fornitura.

Iren Subentro Luce

Devi effettuare il Subentro Luce con Iren? Hai già scelto l'offerta che meglio corrisponde alle tue esigenze? Per richiedere con Iren il subentro della fornitura di energia elettrica, avrai bisogno, oltre ai documenti ed ai dati indicati in precedenza, anche del codice POD.

Il Codice POD è un codice alfanumerico attraverso il quale si identifica in maniera inequivocabile la fornitura dell'energia elettrica. Per procurarti questo codice hai diverse opportunità, tra cui dare un'occhiata al display del contatore oppure chiedere all'ex intestatario della fornitura di mostrarti una bolletta. Su tutte le bollette, infatti, tale codice deve obbligatoriamente essere presente.

Qualora risulti impossibile risalire al codice POD attraverso una di queste modalità, puoi ovviare comunicando ad Iren l'indirizzo esatto della fornitura oppure la matricola del contatore. 

Iren Subentro Gas

Per fare il Subentro del Gas con Iren, la procedura è simile a quella che abbiamo visto per il Subentro della Luce, con la differenza che, in tal caso, ti servirà il Codice PDR. Si tratta del codice identificativo della fornitura del Gas, anch'esso presente su tutte le bollette oppure sul monitor del contatore.

Numero Verde Iren per Subentro e altri Contatti

Per procedere con il subentro Iren puoi contattare lo Sportello attivazioni Iren allo 02 947 587 7202 947 587 7202 947 587 7202 947 587 72 attivo dal lunedì al venerdì dalle 8 alle 21 e il sabato dalle 9 alle 19.

In alternativa puoi contattare il numero verde Iren o optare per gli altri canali di contatto del fornitore. Iren offre, inoltre, la possibilità di usufruire di un servizio di Live Chat, direttamente sul sito ufficiale. Qualora tu voglia utilizzarlo, ti basterà cliccare su "Parla con Noi". Si aprirà una finestra di chat dove, entro pochi secondi, un operatore Iren si collegherà per offrirti supporto ed assistenza.

Ricordiamo, inoltre, che per una gestione semplificata delle utenze e anche delle richieste di assistenza, è possibile scaricare l'App IrenYou, disponibile sia per i dispositivi iOS che Android. Una volta scaricata l'App, dovrai registrare il tuo profilo inserendo i tuoi dati personali e scegliendo le nuove credenziali di accesso. Dopo aver attivato la fornitura con Iren potrai inserire il tuo codice contratto così da gestire dall'App i tuoi consumi, i pagamenti delle bollette, la comunicazione dell'autolettura e le richieste di assistenza.

Iren Subentro Online

Desideri fare il Subentro Online con Iren? In questo caso, il consiglio che possiamo darti è quello di visitare il sito ufficiale di Iren Luce e Gas e osservare attentamente tutte le offerte disponibili.

Se, per esempio, vuoi attivare un'offerta Luce per la tua nuova abitazione, clicca prima su Energia, poi su Offerte Luce e, infine, su Scopri tutte le Offerte Luce.

A questo punto, si aprirà una pagina con la descrizione sintetica di tutte le offerte attive per la fornitura di energia elettrica. Cliccando su ognuna di esse potrai conoscere l'offerta nel dettaglio, con i vantaggi e le condizioni previste.

Per comprendere se per l'offerta Iren che vuoi scegliere è disponibile l'opzione del Subentro, scrolla la pagina verso il basso. Ad un certo punto, ti comparirà la scritta "Operazioni disponibili per questa offerta".

Se tra le varie voci figura anche l'opzione Subentro allora puoi procedere tornando nella schermata superiore della pagina e cliccando su Attiva online.

Non dovrai fare altro che inserire i dati personali e quelli della fornitura. Al secondo passaggio, ti verrà chiesto di specificare la tipologia di operazione che vuoi effettuare. Ovviamente, dovrai cliccare su "Subentro".

Procedura Subentro online Iren
Come fare il subentro online Iren

Prosegui nella compilazione e, una volta arrivato allo step finale, conferma il tutto. Vuoi attivare un'offerta Iren per la fornitura del gas? La procedura è sostanzialmente la stessa. Dovrai solamente ricordati di cliccare, una volta entrato nella sezione Casa, su "Scopri tutte le offerte Gas".

Tra le proposte Iren non manca uno spazio dedicato alle offerte PLACET.

Cosa sono le offerte Placet? I fornitori di Luce e Gas sono tenuti a proporre al pubblico anche le offerte PLACET, vale a dire Offerte a Prezzo Libero a Condizioni Equiparate di Tutela. Si tratta di offerte dove il venditore ha la facoltà di decidere liberamente al prezzo ma le condizioni contrattuali sono stabilite dall'Autorità di Regolamentazione ARERA. Le condizioni economiche sono valide per 12 mesi e, trascorso questo lasso di tempo, devono essere rinnovate. Con le offerte PLACET non è possibile sottoscrivere congiuntamente un'offerta del gas e della luce ma sono necessari due distinti contratti.

Iren Subentro: costi

A questo punto, è del tutto lecito che tu possa chiederti: quanto costa il subentro Iren? Per quanto riguarda il subentro Iren Luce, devi mettere in preventivo:

  • Contributo fisso pari a € 23,00;
  • Costi amministrativi, pari a 25,20 € più IVA;
  • Deposito cauzionale (assente per i pagamenti delle bollette con addebito su conto corrente) di circa € 34,00.

Anche per quanto riguarda il subentro del gas, bisogna tener conto di:

  • Costo fisso pari a € 23,00 più IVA;
  • Costi amministrativi, variabili in base alla complessità dei lavori, oscillanti tra € 30 ed € 45;
  • Deposito cauzionale (solo per pagamenti con bollettino postale) stabilito da Iren e che può arrivare fino a circa € 90.

Iren Subentro: tempi

Per le richieste di Subentro Iren Luce, il contatore verrà riattivato entro i sette giorni lavorativi. Una volta inviata la richiesta, Iren avrà due giorni di tempo per girare la pratica al distributore locale. Quest'ultimo, a sua volta, avrà a disposizione cinque giorni lavorativi per riattivare la fornitura. I tempi per la riattivazione di un contatore Enel sono, in genere, più brevi in quanto l'operazione, nella maggior parte dei casi, può essere effettuata anche da remoto.

Leggermente differente è il discorso sui tempi per il subentro Gas. In questo caso, infatti, oltre ai classici due giorni lavorativi necessari ad Iren per aprire la pratica e per inviarla al distributore locale, bisogna considerare che la riattivazione andrà effettuata personalmente dal tecnico specializzato, prendendo dunque un appuntamento con il cliente. Dopo aver ricevuto la richiesta da Iren, il distributore locale avrà dieci giorni di tempo per riattivare la fornitura del gas. In totale, dunque, per un subentro Iren Gas potrebbero essere necessari fino a dodici giorni lavorativi

Iren Subentro per Decesso

Non esiste, in realtà, una procedura Iren di Subentro per Decesso. Molti consumatori ci chiedono: "Come effettuare il subentro in caso di decesso dell'intestatario di un contratto di fornitura?"

Il punto è che, in queste circostanze, non bisogna effettuare un subentro bensì una voltura, specificando nella richiesta che non si tratta di una voltura ordinaria bensì di una voltura mortis causa.

Iren Subentro o Voltura

Molti utenti non hanno ancora ben chiara questa differenza e tendono, spesso, a chiedersi: "Devo fare un subentro o una voltura Iren?" La risposta dipende da alcuni fattori. In particolare, se ti stai trasferendo in una nuova abitazione dove il contatore è installato e c'è anche un contratto di fornitura attivo, devi semplicemente effettuare una voltura Iren.

Diverso è, invece, il caso in cui nella tua nuova residenza il contatore è sì presente ma è stato sigillato. Questo significa che la fornitura è stata attiva per un determinato periodo di tempo ma, ad un certo punto, è stata interrotta. In tali circostanze, come abbiamo visto, devi richiedere il Subentro Iren.

C'è un'altra casistica ancora da utilizzare, anch'ella in grado di indurre in errore i consumatori. Se, infatti, stai per andare a vivere in una abitazione nuova, appena costruita, è di fatto impossibile che sia presente un contatore e che, di conseguenza, vi siano stati dei precedenti contratti di fornitura. Quando ciò si verifica, quello che ti serve è richiedere una nuova attivazione Iren.

Iren Subentro: come funziona in caso di morosità

Se stai richiedendo il subentro in un punto di fornitura dove in passato era presente un contratto ma il contatore è stato sigillato per il mancato pagamento delle bollette da parte dell'ex intestatario, Iren non ti chiederà di saldare quel debito. L'unica eccezione riguarda quei casi in cui viene accertato un legame di parentela tra l'ex intestatario e colui che richiede il subentro.

Iren Modulistica Subentro

Sul sito ufficiale di Iren c'è una sezione apposita dedicata alla Modulistica. Sappi, però, che in quest'area non ti imbatterai in un modulo Iren dedicato esclusivamente al Subentro.

Il punto è che, come abbiamo avuto modo di spiegare in precedenza, il subentro si traduce in un'attivazione ex novo di un contratto di fornitura. Quindi, ti basterà telefonare al Numero Verde oppure seguire la procedura di attivazione di un'offerta online, specificando di aver bisogno del Subentro. Ti ricordiamo che per procedere all'attivazione del contatore con Iren, puoi scegliere di affidarti allo Sportello attivazioni contattando il seguente numero 02 947 587 7202 947 587 7202 947 587 7202 947 587 72.

Aggiornato in data