Come Effettuare la Voltura Acea

La Voltura altro non è che il cambio intestatario del contratto utenze. Se hai appena traslocato in una nuova casa e i contatori sono allacciati ma le bollette sono ancora a nome dell'inquilino precedente, devi fare la voltura. Il subentro si avvera quando i contatori sono staccati e bisogna riattivare le utenze.


Come Fare la Voltura Acea?

Come accennavamo sopra, la voltura è una pratica che prevede il passaggio dell'intestatario del contratto utenze luce e gas da una persona ad un altra e avviene se l'ex inquilino prima di te non ha chiuso le utenze. Se così fosse si parlerebbe di subentro. Altri casi in cui è necessario fare la voltura sono: se c'è un nuovo proprietario dell'immobile, se, sfortunatamente, il precedente intestatario decede (procedura obbligatoria per legge. Non è possibile lasciare le bollette intestate ad una persona defunta), oppure nel caso in cui avvenga un divorzio, se il coniuge che lascia l'immobile era intestatario delle forniture.

Subentro Se i contatori sono chiusi e devi effettuare la procedura di subentro devi comunicare al gestore delle utenze i dati del nuovo intestatario luce e gas (nome, cognome, codice fiscale, carta d'identità), l'indirizzo di fornitura, la residenza e il recapito fatture, i dati del vecchio intestatario (nome, cognome, codice fiscale), i dati utenza (codice POD per la luce e PDR per il gas), la lettura del contatore e la potenza impegnata in kW (si può trovare su una vecchia bolletta), il tuo codice IBAN (in caso di pagamento con domiciliazione bancaria). Leggi come effettuare la procedura di subentro nell'articolo dedicato!

Vediamo insieme passo passo tutti i documenti di cui avrai bisogno se si dovesse avverare una delle situazioni sopra citate e avessi bisogno di attivarti per eseguire una procedura di voltura. Ricorda che la voltura spetta al nuovo intestatario dell'utenza e non è imputabile ad altri. Nel caso in cui il precedente inquilino non abbia pagato tutte le bollette che doveva, non preoccuparti, questo onere non spetta a te. Si chiama voltura senza accollo ed è la possibilità di richiedere una voltura senza farti carico delle pendenze e delle morosità del vecchio intestatario. Se non esiste nessun legame fra te e il vecchio intestatario è possibile richiedere una voltura senza accollo, cioè un'autocertificazione in cui si ammette la propria estraneità al debito facente capo al precedente intestatario.

Voltura Acea: Tempi e Costi

Fare una voltura luce e gas ha un costo di 48,20€ + IVA per fornitura (un contributo fisso di 25,20 € per gli oneri amministrativi che vengono destinati al distributore locale e un contributo per la gestione della pratica da parte di Acea di € 23). L'iva corrisponde al 22% per il gas e al 10% per la luce e questi importi vanno sommati al costo totale. Questi costi ti verranno addebitati nell'importo della prima bolletta che riceverai al termine della corretta pratica di voltura. L'operazione si conclude solitamente entro 7 giorni lavorativi.

Veniamo ora ai dati di cui avrai bisogno per inviare tutto al gestore che si occuperà di evadere la pratica:

  • Il tuo codice fiscale e/o il numero di Partita IVA per le società;
  • Il numero del tuo documento d’identità;
  • Il titolo di possesso dell’immobile;
  • I dati catastali dell’immobile;
  • Il codice POD (Luce) o PDR (Gas) associato alla fornitura da attivare (lo puoi trovare nella prima pagina della bolletta del vecchio intestatario).

Se sul punto di prelievo luce (POD) o gas (PDR) sono presenti fatture insolute, Acea potrebbe chiederti alcune informazioni o la documentazione che ti elenchiamo, così che il gestore possa verificare la tua estraneità alla morosità. In questo caso avrai bisogno della dichiarazione sostitutiva dell'atto di notorietà attestante il possesso dell’immobile corredata dal documento di identità e dai contratti di locazione e di proprietà registrati. Il titolo di possesso dell'immobile, l’autorizzazione ad esercitare rilasciata dalle autorità competenti a secondo del tipo di attività / SCIA, l’eventuale contratto di cessione/affitto azienda, l’eventuale verbale di rilascio dell’immobile registrato, la copia documento d’identità del richiedente (o del titolare della società), l’atto di costituzione di associazione (se si tratta di associazione).

Se hai dubbi o domande chiama il Numero Verde 800.38.38.38 (gratis da rete fissa) oppure 06.45.698.205 (da cellulare, servizio a pagamento).

Tutti i Contatti di Acea

Ecco i contatti utili per effettuare la voltura con Acea:

  • Contatti Voltura
  • Numero Verde Servizio Clienti: 800.38.38.38, attivo dal lunedì al venerdì dalle ore 8:00 alle 22:00, sabato dalle ore 8:00 alle 13:00;
  • Numero da cellulare e dall'estero: (+39) 06.45698205, attivo dal lunedì al venerdì dalle ore 8:00 alle 22:00, sabato dalle ore 8:00 alle 13:00;
  • Videochiamata con consulente Acea (sito del fornitore https://www.acea.it/contatti), attivo dal lunedì al venerdì dalle 9:00 alle 16:00. Prenota l'appuntamento o chiama il Servizio Clienti;
  • My Acea Energia: sportello online sul sito del fornitore nella sezione contatti,
  • Sportello fisico Acea: Piazzale Ostiense 2, Roma, dal lunedì al venerdì dalle 8:30 alle 16:00, prenotando un appuntamento tramite il Servizio Clienti;
  • App Pedius per non udenti, disponibile per Android e iOS
  • Chat assistenza MyAcea Energia: per avere tutte le informazioni in tempo reale. Attiva dal lunedì al venerdì dalle ore 8:00 alle 17:00, esclusi sabato, domenica e festivi.

Cambio Gestore Luce e Gas Vuoi cambiare fornitore energetico? Se stai transitando dal mercato tutelato al libero o sei cliente di un fornitore del libero e hai trovato offerte più vantaggiose, puoi migrare in modo semplice e gratuito. Ecco una guida per la luce e una per il gas in cui ti spieghiamo passo passo cosa fare!

Che Cos'è la Voltura per Decesso?

Se ti trovi nella spiacevole situazione in cui un tuo caro, un coniuge, un genitore o un parentre stretto viene a mancare e tu risulti essere convivente con l'intestatario delle utenze, puoi richiedere la procedura di voltura gratuita. Questa situazione è valida solo per i parenti e gli eredi del defunto che risultano essere residenti nell'abitazione per cui viene richiesta la procedura di voltura al momento della domanda.

Nel caso in cui non si avveri la situazione sopra descritta, oppure in caso di contratti Business per partita IVA, Acea procede con una voltura classica al costo di 48,20€ + IVA.

Per avviare la procedura di voltura mortis causa tieni a portata di mano i seguenti dati:

  • Il codice cliente che permette di identificare le utenze;
  • Il nome e la residenza del precedente intestatario della fornitura di energia;
  • Una copia del documento d’identità del nuovo intestatario della fornitura;
  • Deve essere indicato l'unico erede e, in caso di co-eredi, presentare le firme di tutti soggetti e le copie dei documenti d’identità. In questo modo si ottiene l’autorizzazione a procedere;
  • I dati che riguardano il decesso del precedente intestatario oppure una copia del certificato di morte.

Voltura Acea Acqua

Acea Acqua è il portale che gestisce il servizio idrico integrato in 5 regioni italiane, salvaguarda le sorgenti e gestisce in modo sostenibile le risorse, controllandone la qualità. Se hai appena traslocato in un immobile o hai acquistato una casa in cui la fornitura idrica è già attiva con Acea, puoi effettuare la voltura del contratto. Vediamo tutto quello di cui hai bisogno per evadere correttamente l'operazione:

  • Per la CASA: documento d'identità e codice fiscale del nuovo intestatario, numero di utenza, titolo di possesso dell'immobile, dati catastali dell'immobile, autolettura aggiornata del contatore (se l'utenza è bloccata non serve).
  • Per il CONDOMINIO: documento e codice fiscale dell'amministratore di condominio o di chi ha titolo per effettuare la richiesta, verbale di nomina dell'amministratore, numero di utenza, autolettura aggiornata del contatore (se l'utenza è bloccata non serve), dati fiscali del condominio, dati catastali dell'immobile.
  • Per l'AZIENDA: documento di identità del rappresentante legale o di chi ha titolo per effettuare la richiesta e il suo codice fiscale, numero di utenza, autolettura aggiornata, dati fiscali dell'azienda, titolo di possesso dell'immobile e dati catastali.

Per inviare la tua richiesta individua l'azienda di riferimento fra: Acea Ato 2 (Roma e provincia), Acea Ato 5 (Frosinone e provincia), Gesesa (Benevento e provincia), Acea Molise (Campagnano di Roma e Termoli) e scegli la modalità che preferisci (app, sportelli, area riservata, numero verde commerciale). Trovi tutte le indicazioni qui https://www.gruppo.acea.it/al-servizio-delle-persone/acqua/trova-risolvi/voltura.

Quali sono le Recensioni di Acea?

Acea è un fornitore luce e gas del mercato libero che offre ai propri clienti luce, acqua, gas, gestisce e valorizza i rifiuti, vende e produce energia. Oltre al Gruppo Acea, nel libero mercato ci sono più di 200 fornitori diversi che concorrono a servire i propri clienti. Per questo motivo noi di Selectra ti aiutiamo a trovare le opinioni dei clienti che hanno attivato le loro forniture con questi gestori. In questo modo, prima di stipulare un contratto e scegliere l'operatore che fa al caso tuo, puoi avere una panoramica chiara delle opinioni. Leggi anche l'articolo sul Confronto Prezzi nel mercato libero e tutelato.

55% dei clienti consiglia questo fornitore

Acea è stata valutata 2.83/5 da 20 persone.

Prezzo
Servizio clienti
Semplicità

Sei cliente di Acea ?

Dedica due minuti per condividere con tutti la tua esperienza con questo fornitore. Ogni recensione conta!

Le recensioni sono classificate in ordine cronologico di presentazione. Le opinioni sono convalidate da noi prima della pubblicazione.

Aggiornato in data