La società del Gruppo Enel che opera nel mercato libero si chiama Enel Energia ed è uno dei maggiori fornitori di energia italiani. Scopri le offerte, i contatti, l'area clienti e come pagare la bolletta di Enel Energia.

Enel nel mercato libero e in quello tutelato

La storia di Enel inizia nel 1962 quando viene fondato l'Ente Nazionale per l'energia Elettrica, ente pubblico che riunisce circa 1270 piccole aziende locali sorte dagli inizi del '900, con lo scopo di portare l'energia elettrica nelle case di tutti gli italiani. Oggi il Gruppo Enel è una multinazionale attiva in oltre 30 Paesi nel mondo ed ha ampliato il suo settore di attività, assorbendo nuovi mercati e investendo nel settore delle rinnovabili. Enel è stata sinonimo di luce e gas per molti anni, fino alla riforma del 1999 che ha liberalizzato il mercato dell'energia separando anche le attività in produzione, trasmissione, distribuzione e vendita. Da allora la società è presente nei vari settori e in entrambi i mercati, libero sotto il nome di Enel Energia e di maggior tutela, sotto il nome di Servizio Elettrico Nazionale, nella tabella sottostante puoi scoprire le denominazioni di tutte le società appartenenti al Gruppo: 

Società del Gruppo Enel
NomeSettore di attività
Enel produzioneproduzione di energia elettrica
Enel Green Powerproduzione di energia elettrica da fonti rinnovabili
E-distribuzionedistribuzione di energia elettrica
Servizio Elettrico Nazionalevendita di energia nel mercato tutelato
Enel Energiavendita di energia nel mercato libero

Il passaggio al mercato libero e conseguentemente la fine del mercato tutelato, inizialmente prevista per il 2018 e rinviata di anno in anno, è stata nuovamente rimandata a aprile 2024. Fino a quella data tutti i clienti del mercato tutelato sono liberi di cambiare fornitore in qualsiasi momento e senza costi aggiuntivi (ossia di fare lo switching). Per chi non avrà effettuato il passaggio al mercato libero entro aprile 2024 è prevista l'assegnazione di un fornitore provvisorio scelto da ARERA (l'Autorità di Regolazione per Energia Reti e Ambiente).

Enel Azioni: quali sono le quotazioni del Gruppo? Il Gruppo Enel, sin dal 1999, a seguito della liberalizzazione del mercato, è quotata nell'indice FTSE MIB della Borsa di Milano, identificata con il codice ISIN (International Securities Identification Number) IT0003128367.

Come contattare il Numero Verde Enel Energia?

Stai pensando di passare ad Enel Energia e vuoi ricevere informazioni? Oppure sei già cliente Enel Energia e hai bisogno di supporto per gestire le tue forniture? Puoi contattare la società usando uno dei tanti canali che mette a disposizione: numero verde, email, live chat, social network, etc. 

Tutti i Contatti Enel a tua disposizine
Sportello di Attivazione☎️ 02 947 587 7202 947 587 72 Fatti Richiamare
Numero Verde Enel800.900.860
Numero Enel Energia dall'estero+39 06 64511012
Whatsapp Enel Energia329.871.0714
Numero Enel Autolettura800.900.837
Area ClientiMyEnel
App Enel EnergiaApp Store
Google Play Store
Form Enel per invio documentiwww.enel.it/it/supporto/faq/modulistica
Facebook Enel Energia@enel.energia.10
Instagram Enel Energia@enelenergia
Linkedin Enel Energia@enelenergia
Twitter Enel Energia@EnelEnergiaHelp

Se vuoi conoscere tutte le operazioni che è possibile effettuare comodamente chiamando al servizio clienti Enel puoi visitare la nostra pagina dedicata al numero verde Enel.

Le Offerte di Enel Energia

Enel è presente nel mercato libero con una variegata scelta di offerte, diversificate in base alla tipologia di cliente e alle proprie esigenze. Oltre le offerte storiche del brand, come la E-light, ne troviamo anche altre offerte Enel, che riassumiamo nella tabella sottostante:

Migliori Offerte Enel Luce e Gas del Domenica 10 Dicembre 2023
Nome offertaPrezzoPromo
Enel Flex Luce e GasLuce: PUN + 0,046 €/kWh
Gas: PSV + 0,15 €/Smc
Prezzo indicizzato.
Contributo a consumo bloccato per 1 anno.
Enel Move 360 Luce e GasLuce: PUN + 0,091 €/kWh
Gas: PSV + 0,25 €/Smc
Prezzo indicizzato e assistenza casa inclusa.
Contributo a consumo bloccato per 1 anno.
Enel Ore FreeLuce per 3 ore: 0 €/kWh
21 ore su 24: 0,30 €/kWh
3 ore a scelta di energia a zero.
Prezzo bloccato per 1 anno

Parla con un Esperto Gratis 02 947 587 72

Fatti Richiamare Gratis

* Il prezzo si riferisce alla componente energia e materia prima gas; il corrispettivo di commercializzazione e vendita (CCV) è pari a 10€/mese per ogni fornitura (IVA e imposte escluse) per Enel Flex e 12€/mese per Enel Move.

Ma Enel non si limita solo alle utenze di luce e gas, ma di recente ha esteso il suo business anche alla Fibra per i clienti residenziali, facendo una distinzione tra chi è già nel suo pacchetto clienti per luce e gas e che quindi riceve uno sconto di 2€ al mese per 12 mesi e chi non lo è. Enel Fibra, con internet illimitato e ultra veloce, tecnologia FTTH Open Fider e il nuovo Modem Smart Home Homix ha un costo di 22,90 €/mese.

Quanto costa il kWh con Enel Energia? Scoprilo leggendo l'approfondimento sulle offerte luce di Enel!

Enel Flex Luce e Gas

L'offerta più conveniente del momento, tra quelle offerte da Enel è sicuramente la Flex luce e gas, ma vediamo nel dettaglio come è costituita. La tariffa è a prezzo indicizzato al PUN per l'utenza luce con l'aggiunta di uno spesa pari a 0,046 €/kWh, per il gas invece il costo si rifà al indice italiano PSV con l'aggiunta di 0,15 €/Smc. A differenza degli indici di prezzo, che variano ogni mese, il costo di commercializzazione aggiunto da Enel rimane bloccato per un anno.

Enel Flex Luce e Gas
Nome offerta Prezzo e spesa mensile Vantaggi
Enel Flex luce e gas
Enel Flex Luce e Gas
PUN + 0,046 €/kWh
Luce 58,7 €/mese

PSV + 0,15 €/Smc
Gas 96,9 €/mese
Prezzo Variabile.
Contributo a consumo bloccato per 1 anno.
Energia 100% green e Bolletta web.
0294758772 Vai al sito
Vai al sito

Se stai valutando di passare ad Enel ti consigliamo di confrontare le offerte di vari fornitori presenti sul mercato di luce e gas, ad esempio: 

Scopri il Punto Enel più vicino a te

Enel Energia mette a disposizione dei suoi clienti più di 900 punti vendita, in cui è possibile eseguire una varietà di operazioni, come subentro Enel, voltura Enel, attivazione di offerte o una semplice richiesta di informazioni. Troverai operatori qualificati pronti a risolvere ogni tuo dubbio o perplessità. Ricorda, prima di recarti presso uno Spazio Enel, di prendere appuntamento, in modo da non dover rimanere troppo tempo in attesa. Per farlo, scopri il Punto Enel più vicino a te e contatta il numero di riferimento.

Il tuo comune non è tra questi elencati? Inserisci il nome del tuo comune qui sotto per scoprire indirizzo e contatti dello Store Enel più vicino a te!

Scopri dov'è il Punto Enel nel tuo comune

  • Alessandria Del Carretto
  • Aliano
  • Allai
  • Anzano Di Puglia
  • Aprilia
In caricamento

Servizio Elettrico Nazionale: il Tutelato di Enel

Il Servizio Elettrico Nazionale (SEN) è la società del Gruppo Enel che si occupa delle tariffe luce del mercato tutelato ed opera nelle zone italiane in cui il servizio di distribuzione dell'energia elettrica è affidato a E-distribuzione (anch'essa compagnia del Gruppo Enel). Nei clienti c'è molta confusione tra Enel Energia e Servizio Elettrico Nazionale poiché originariamente, quest'ultimo si chiamava "Enel Servizio Elettrico". Il cambiamento è avvenuto nell'ormai lontano 2015, quando l'ARERA ha pubblicato una delibera in cui obbligava tutti i fornitori che lavorano sia nel mercato tutelato che nel mercato libero ad avere denominazioni diverse per ogni mercato.

Se sei con Enel ma nel mercato tutelato, allora probabilmente quello che cercavi è il Servizio Elettrico Nazionale, di seguito trovi tutti i contatti che ti consentiranno di parlare con il servizio clienti SEN:

Numeri Verde da fisso e cellulare e numeri a pagamento per Servizio Elettrico Nazionale
Tipo di ContattoNumeri
Numero Verde (gratis da fisso)800.900.800
Numero da cellulare199.50.50.55
Numero dall'estero+39 02.30172011
Numero verde da Campione d'Italia800.557.734
Numero verde contatore guasto803.500
Numero fax800.900.150
Email[email protected]
PEC[email protected]

Come usare l'Area Clienti e l'App di Enel Energia

 

Il modo più semplice per gestire le forniture con Enel Energia sono sicuramente gli strumenti informatici: facili, di semplice accesso e completi. Ti basterà accedere con le tue credenziali per gestire comodamente le bollette di luce e gas Enel senza spostarti da casa tua. Per accedere all'Area Clienti Enel Energia basta cliccare sull'icona dell'omino che si trova in alto a destra alla pagina web enel.it. Ti verranno richieste le credenziali del Profilo Unico; se non l'hai ancora creato puoi farlo con la funzione "registrati" che si trova in fondo alla pagina di Login o in alternativa accedere con il tuo account google o facebook. Per l registrazione ti verrà richiesto di scegliere tra privato (cliente domestico) o business (cliente non domestico), dovrai poi inserire alcuni dati: 

  1. indirizzo email, che sarà la tua Username; al termine della procedura riceverai una mail su questa casella di posta su cui dovrai accedere per confermare la registrazione
  2. numero di cellulare, anche straniero, sul quale riceverai il codice OTP per confermare le operazioni
  3. password a tua scelta che servirà per effettuare gli accessi successivi 
  4. nome e codice fiscale, o partita iva per le imprese dell'intestatario della (o delle) forniture 

Profilo Unico Con una sola copia di credenziali (username e password) potrai accedere a tutti i servizi digitali di Enel: Area Clienti, App e servizi on line di tutti gli altri marchi del gruppo Enel. Il Profilo Unico ti permette di registrati una sola volta e utilizzare tutti gli strumenti web per gestire le tue forniture. Attenzione, ad un Profilo Unico possono essere essere associati più contratti di fornitura, ma un solo codice fiscale.

Quali operazioni puoi fare con Enel?

Enel Energia da la possibilità ai suoi clienti di svolgere tutte le principali operazioni di trasloco delle utenze, tramite sportelli telefonici dedicati, come quello di mercato-libero.it, sportello fisico nei punti Enel sparsi sul territorio italiano oppure numero verde del fornitore. Riassumiamo brevemente quali sono le principali operazioni per aiutarti a capire in quale di questi casi ti trovi.

  • Cambio Fornitore Enel: operazione che ti consente di passare da un fornitore ad un altro e che si può verificare quando, ad esempio, si vuole passare ad un offerta più economica, oppure se si vuole passare dal Tutelato al mercato libero;
  • Voltura Enel: la voltura consiste nel cambiare il nominativo sul contratto di fornitura luce e gas. Questa operazione di solito si richiede quando, entrando in un nuovo immobile, è già attivo un contratto a nome del vecchio inquilino;
  • Subentro Enel: il subentro invece, è l'operazione che ti consente di riattivare un contatore luce o gas, dopo che questo è stato disattivato precedentemente. Questa operazione è utile, ad esempio, quando nell'immobile in cui ti sei trasferito sono già presenti i contatori, ma sono spenti;
  • Allaccio Enel: l'allacciamento invece si richiede quando nell'immobile non è presente il contatore della luce o del gas, per cui richiedendo l'allaccio del contatore ad Enel sarà possibile ottenere i contatori per allacciarsi alla rete e un contratto di fornitura;
  • Disdetta Enel: la disdetta permette la chiusura del contratto di fornitura con la conseguente apposizione dei sigilli sul contatore. Questa si richiede quando, ad esempio, l'immobile viene disabitato per un lungo periodo, motivo per cui non occorre avere le utenze attive e non conviene continuare a pagare i costi fissi di gestione.

Come pagare la bolletta e ricevere il bonus 

Ci sono tanti modi per pagare la bolletta della luce Enel, ma il più comodo è sicuramente l'addebito diretto con domiciliazione sul conto corrente bancario. In questo modo le bollette vengono addebitate direttamente sul tuo conto alla scadenza, senza doverti ricordare di effettuare il bonifico o di saltare una scadenza. Pagare con addebito diretto oggi è anche più conveniente: i clienti domestici del mercato libero che scelgono questo metodo di pagamento entro il 24 febbraio 2022 riceveranno un bonus di 5 € sulla bolletta. La domiciliazione può essere attivata su: 

  • conto corrente bancario
  • conto corrente postale
  • conto Paypal (per i soli clienti domestici)
  • carta di pagamento dotata di PAN (codice di 16 cifre) gestita dai circuiti Visa, MasterCard, Maestro, American Express emessa in Italia e nell’intera area SEPA (per i soli clienti domestici)

Le bollette possono essere pagate anche con altri metodi: via web (tramite app o area clienti), presso uno degli Spazi Enel, con Enel X Pay oppure con il bollettino tradizionale che può essere pagato tramite bonifico bancario, prezzo gli sportelli postali, in ricevitoria e in altri punti fisici abilitati. 

Bolletta Web Ricevi ancora la bolletta cartacea nella cassetta della posta? È ora di attivare il servizio bolletta web! La bolletta arriverà direttamente sulla tua mail in formato digitale; attiva subito il servizio bolletta web e contribuisci a ridurre il consumo di carta e di emissioni. In questo modo eviti anche il rischio che vadano perse tra la corrispondenza e i pdf delle bollette verranno archiviati automaticamente nella tua Area Riservata.

Leggi altre guide su Enel Energia