Info luce gasInfo contatori luce gas

Info attivazioni luce e gas (subentro, allaccio o voltura?)

Servizio gratuito (lun-ven dalle 8 alle 21 e sab dalle 9 alle 19)

Più info
Info luce gasInfo contatori luce gas

Info attivazioni luce e gas (subentro, allaccio o voltura?)

Servizio gratuito (lun-ven dalle 8 alle 21 e sab dalle 9 alle 19)

Più info

Come fare un subentro luce, gas ed acqua con Hera Comm?

riattivare un contatore con contratto hera
Come riattivare un contatore contattando Hera Comm?

Il subentro è un'operazione di riattivazione dei contatori che è richiesta quando l'inquilino precedente ha staccato le forniture. Leggi questo articolo per scoprire come richiedere un subentro di luce, gas o acqua ad Hera Comm. Qual è la differenza con la voltura? Quali documenti servono? Quali sono i tempi e quanto costa? Ecco tutto quello che devi sapere.


Hera Comm è una delle società del Gruppo Hera, multiutility italiana attiva nel settore dell'energia, dei servizi ambientali ed idrici con sede a Bologna. Opera come fornitore di energia elettrica e gas nel mercato libero, raggiungendo 1,25 milioni di clienti luce e 2 milioni per il gas. In questo articolo ti spieghiamo come fare un subentro con Hera.

Come e quando fare un subentro Hera?

Stai traslocando in una nuova casa e devi riattivare luce e gas? Sia che si tratti di appartamento in affitto che di proprietà, l'operazione che devi fare si chiama subentro. Il subentro è la riattivazione dei contatori con la sottoscrizione di un contratto di fornitura da stipulare con la compagnia che preferisci. Si può fare se: 

  • I contatori sono presenti;
  • I contatori sono disattivati;
  • I contatori sono stati già attivati in passato.

Per fare il subentro con Hera basta scegliere un'offerta luce e gas e contattare il Servizio Clienti. Se non si verificano queste condizioni si deve procedere con una voltura, che corrisponde al semplice cambio di intestazione del contratto di fornitura, oppure con un allaccio e prima attivazione:  

  • I contatori non ci sono: devi richiedere un allaccio, puoi farlo contattando il distributore locale oppure direttamente il fornitore con cui sottoscrivere contratto;
  • I contatori non sono mai stati attivati: devi richiedere la prima attivazione, puoi contattare il fornitore che preferisci
  • I contatori sono presenti e sono ancora attivi: puoi fare una voltura cambiando il nome sul contratto di fornitura, ma non potrai cambiare fornitore.

Quali documenti presentare per il Subentro luce e gas

Con il subentro si riattiva un contatore precedentemente chiuso e si cambia l'intestazione della fornitura. Per questo motivo ti verranno richieste le seguenti informazioni ed alcuni documenti: 

  • Dati anagrafici (Nome, Cognome, Luogo e data di nascita) e codice fiscale del nuovo intestatario;
  • Contatti dell'intestatario (numero di telefono e indirizzo mail);
  • Indirizzo della fornitura (coincide con l'immobile) e indirizzo di recapito delle bollette; 
  • Codice POD che identifica il contatore della luce e Codice PDR che identifica quello del gas;
  • Destinazione d'uso e superficie dell'immobile;
  • Potenza del contatore per l'energia elettrica (da 3,5 kW a 10 kW);
  • Tipologia di utilizzo per il contatore del gas (cottura, riscaldamento e/o acqua calda);
  • Codice IBAN per la domiciliazione bancaria delle bollette.

Modulo di estraneità al debito Se l'inquilino precedente non ha pagato le bollette, i suoi debiti non ricadranno su di te. A tale scopo ti viene richiesto di allegare un documento nel quale dichiari di essere estraneo al debito preesistente relativa alle forniture, in quanto non sei né erede né convivente dell'intestatario precedente. Scarica e compila il pdf del Modulo di "Dichiarazione estraneità al debito del precedente intestatario" e allegalo ai documenti del subentro.

Contatti Hera: Numero Verde e Servizio Clienti

Hai scelto una delle offerte luce e gas di Hera, ora vuoi sottoscrivere il contratto di fornitura per avere luce, gas e acqua nella tua nuova casa. Ecco come contattare l'azienda se sei un cliente privato (Famiglie) o un'azienda (Business). 

  • Contatti Hera Comm
  • Numero verde Famiglie: 800.999.500 (da lunedì a venerdì dalle 8:00 alle 22:00 e sabato dalle 8:00 alle 18:00)
  • Email Famiglie: [email protected]
  • Numero Verde Business: 800.900.700 (da lunedì a venerdì dalle 8:00 alle 22:00 e sabato dalle 8:00 alle 18:00)
  • Email Business: [email protected]
Hera mette a disposizione dei suoi clienti circa 150 sportelli fisici presenti sul territorio nazionale. Gli Sportelli Hera e gli Hera Comm Point si trovano soprattutto in Nord e Centro Italia. Per trovare quello più vicino a te consulta la pagina contatti del sito di Hera. Ecco gli indirizzi e gli orari di apertura di alcuni dei principali sportelli Hera:
 
Sportelli ed Hera Comm Point
Sportello Indirizzo Orari 
Sportello Bologna Via Berti Pichat 2A, 40127 Bologna da lunedì a giovedì dalle 8:00 alle 15:00 e venerdì dalle 8:00 alle 13:00
Hera Comm Point Ancona 1 Piazza Roma 7, 60121 Ancona da lunedì a venerdì dalle 9:00 alle 13:00 e dalle 14:00 alle 18:00
Hera Comm Point Verona Corso Milano 64, 37138 Verona da lunedì a venerdì dalle 9:00 alle 13:00 e dalle 14:00 alle 18:00
Hera Comm Point Livorno Via Monte Grappa 25, 57123 Livorno da lunedì a venerdì dalle 9:30 alle 18:30
Hera Comm Point Piacenza Corso Vittorio Emanuele II, 180, 29121 Piacenza  da lunedì a venerdì dalle 9:30 alle 13:30 e dalle 14:30 alle 18:00 e sabato dalle 9:30 alle 13:00

Quali sono i tempi previsti per il subentro?

Trasferirsi in una nuova casa dove mancano luce, gas e acqua è una grande scomodità, per questo è importante sapere quali sono i tempi necessari per il subentro di modo da inviare le richieste per in tempo per avere le utenze già attive quando si entra. I tempi per un subentro sono generalmente di 5 giorni per l'acqua, 7 giorni per l'energia elettrica e di 12 per il gas naturale. 

Tempi subentro
Operazione Tempi Totale
Subentro luce 2 giorni lavorativi perché il distributore comunichi al fornitore la richiesta di subentro + 5 giorni per l’attivazione 7 giorni lavorativi
Subentro gas 2 giorni lavorativi per inoltrare la richiesta al distributore di gas + 10 giorni lavorativi per inviare un tecnico e attivare il gas. 12 giorni lavorativi
Subentro acqua 5 giorni per l'attivazione dalla data di sottoscrizione del contratto 5 giorni lavorativi

Quanto costa fare un subentro con Hera

Premesso che i costi di subentro e di tutte le altre operazioni possono variare in base al tipo di contratto e al mercato in cui si opera (libero o di maggior tutela), alcune voci di spesa sono fissate dall'Autorità per l'Energia (ARERA) e sono uguali per tutti i clienti. Se ad esempio si sta effettuando un subentro (o una voltura) in regime di maggior tutela il costo totale dell'operazione ammonterà a circa 77 €, mentre nel mercato libero dipenderà dal tipo di contratto stipulato con il fornitore, ma comprenderà un contributo fisso per gli oneri amministrativi. 

  • Costo Subentro Luce:
  • 48,81 € + iva al 10% (23 € per il venditore e 25,20 € contributo fisso per oneri al distributore)
  • Costo Subentro Gas:
  • 30 € + iva per riapertura del contatore (con calibro fino al G6, 45 € oltre)
  • 25 € + iva per il venditore
  • contributo fisso per oneri a seconda del distributore
  • Costo Subentro Acqua:
  • 60 € + iva per riapertura del contatore
  • 27 € + iva per diritti di attivazione
Aggiornato in data