NeN Conguaglio: Come Funziona e Cosa Bisogna Sapere

Aggiornato in data
min. di lettura

Vuoi passare a NeN?

Vuoi passare a NeN?

Nen conguaglio
Scopri cos'è il conguaglio con NeN Energia e come funziona il pagamento.

Hai mai ricevuto un conguaglio da parte di NeN Energia? Non ti allarmare, questo passaggio fa parte della procedura di pagamento di Nen. In questo articolo scopriremo come questo fornitore effettua il conguaglio e cosa fare in caso di maxi conguagli in bolletta.

Conguaglio NeN: Come Funziona?

NeN Energia ha un modo tutto particolare di fare il conguaglio, che dalla società viene definito come “cuscinetto”. Infatti, leggendo sul sito ufficiale del fornitore si legge che quando viene calcolata la rata relativa al consumo di energia per la prima volta, NeN chiede ai clienti di caricare una bolletta. 

Ma a cosa serve questa procedura? Non è per appropriarsi dei tuoi dati personali, bensì per conoscere il tuo consumo annuo. Ed è proprio sulla base di questo indicatore che NeN può darti una rata più vicina possibile alle tue abitudini di consumo

In questo modo, durante l’anno è possibile monitorare l’andamento dei tuoi consumi (tu cliente puoi farlo attraverso l’app), in modo da accumulare la differenza tra stime e realtà. 

Quindi, NeN per garantire 12 bollette con uguale importo, utilizza i consumi annui dell'anno precedente e restituisce al cliente un preventivo Nen. Alla fine dell'anno se i consumi effettivi sono maggiori o minori della cifra presa ad esempio si fa il cosiddetto conguaglio.

NeN: Tutte le Offerte

L'offerta di punta di NeN Energia è Special 48

Cosa ci piace? Sappi che è un'innovativa promozione del mercato libero che offre una rata costante e fissa per ben 12 mesi, energia elettrica 100% Green e, in più, uno sconto assolutamente vantaggioso fino a 96 €/anno. Di seguito il prospetto per valutare meglio l'Offerta targata NeN Energia

Special 48 Luce e Gas - Prezzo della tariffa di NeN

Special 48 Luce e Gas
4,6 / 5  (77 voti)
Scade il 10/06/2024
122,3
€/mese 
Luce: 45,7 €/mese
Gas: 76,6 €/mese
4,6 / 5  (77 voti)
Sconto 96€ in bolletta.

Offerta: SPECIAL 48 LUCE E GAS

Sconto 96€ in bolletta.
Scade il 10/06/2024
  • Offerta fissa
  • Prezzo luce: 0,139 €/kWh
  • Prezzo gas: 0,49 €/Smc
  • Quota fissa: Luce 4 €/mese, Gas 4 €/mese

La bolletta mensile è calcolata con un consumo di 1800 kWh e 800 Smc e include eventuali sconti previsti dall'offerta.

Come attivare l'Offerta NeN?

Se vuoi passare a NeN, l'operazione è molto semplice, comoda (totalmente online) e, soprattutto, gratuita. 

Da poco tempo inoltre, è possibile effettuare anche il subentro con Nen, ovvero riattivare un contatore di luce o gas. In ogni caso, ecco quali sono i documenti che dovrai presentare per procedere con l'attivazione:

  • informazioni e dati personali come nome, cognome e codice fiscale;
  • indirizzo di fornitura;
  • codice POD per la luce e PDR per il gas;
  • indirizzo e-mail e numero di telefono validi;
  • IBAN per la domiciliazione bancaria.

NeN Energia: Tutti i Contatti

Se hai bisogno di aiuto con l'attivazione, o se semplicemente cerchi informazioni in merito alle migliori offerte NeN, ti può essere utile sapere quali sono i principali modi per contattare questo fornitore. Sappi che il canale principale è la Live Chat sul sito NeN. 

NeN, infatti, è un operatore digitale che punta tutto su una comunicazione più snella, giovane e smart, per questo punta tutto sull'assistenza tramite Chat. Basti pensare, inoltre, che non esiste un numero verde NeN; di conseguenza puoi contattare l'azienda sfruttando i seguenti canali digitali.

NeN Energia Contatti Utili
SERVIZIONUMERO O CONTATTO
Sportello di Attivazione Selectra☎️ 02 947 587 7202 947 587 72 Fatti Richiamare
Live Chathttps://nen.it/supporto
Numero Verde NeN Energianon disponibile
Area Personale NeNArea clienti Login Nen
Sede Uffici NeNViale Cassala, 30 (20143) Milano (MI)
Recapito RaccomandateViale Cassala, 30 (20143) Milano (MI)
SOCIAL
Facebook NeN@nen.energia
NeN Instagram@nen_energia

Cos'è il conguaglio?

Il termine "conguaglio" è spesso utilizzato in diversi contesti, ma in generale si riferisce a un adeguamento o una regolarizzazione di una situazione finanziaria o contabile alla fine di un periodo di riferimento. 

In ambito energetico, il conguaglio si verifica quando il consumo di energia di un utente è diverso dalla stima iniziale o dalle rate pagate in anticipo. 

Alla fine del periodo di fatturazione, viene effettuato un calcolo per determinare la differenza effettiva e l'utente potrebbe ricevere un rimborso o dover pagare ulteriori importi.

Perché ricevi bollette troppo alte?

Se ti stai chiedendo perché ricevi bollette troppo alte? Sappi che vi sono diversi motivi; eccoli qui di seguito:

  • hai un'offerta inadeguata al tuo profilo di consumo. Ad esempio, hai attiva una tariffa monoraria quando ti converrebbe attivare un'offerta bioraria;
  • non hai mai inviato l'autolettura: ricorda che con questa operazione eviterai le bollette di conguaglio;  
  • l'efficienza energetica della tua casa non è sufficiente.

Come riconoscere un Errore di Fatturazione in Bolletta?

Il conguaglio della bolletta della luce o del gas non è mai cosa gradita, soprattutto se ci si rende conto di errori di fatturazione. 

Il conguaglio giunge solo quando c'è una differenza tra i consumi stimati fatturati e quelli effettivi. In caso di errore, è bene rivolgersi al fornitore per chiedere una rettifica della bolletta; tra le cause più comuni di errore sulla bolletta segnaliamo:  

  1. bolletta già pagata;
  2. consumi sbagliati;
  3. presenza di servizi non richiesti.

Se ti rendi conto che è presente un errore, ti consigliamo di accertarti della cosa e, successivamente, di contattare il Servizio Clienti per richiedere assistenza.

Riconoscere un errore di fatturazione nella bolletta è essenziale per evitare pagamenti eccessivi e assicurarsi che le informazioni siano corrette. Ecco alcuni suggerimenti su come individuare potenziali errori:

  1. controlla le letture del tuo contatore; 
  2. verifica che le tariffe riportate in bolletta siano corrette;
  3. analizza le voci di addebito sulla bolletta;
  4. verifica la periodicità della tua bolletta;
  5. controlla anche le date di fatturazione ed emissione.

Un altro consiglio è comunicare con il fornitore in caso di dubbi; fornisci tutte le informazioni necessarie per risolvere la questione e richiedi una revisione della bolletta se necessario. 

Infine, ti consiglio anche di conservare le bollette in modo da poter confrontare i dati di consumo nel tempo. Ciò può aiutarti a individuare tendenze e anomalie.