Voltura Octopus Energy: come farla, costi e tempistiche

Aggiornato in data
min. di lettura
Info luce gasInfo contatori luce gas

Info attivazioni luce e gas (subentro, allaccio o voltura?)

Servizio gratuito (lun-ven dalle 8 alle 21 e sab dalle 9 alle 19)

Servizio Gratuito
Info luce gasInfo contatori luce gas

Info attivazioni luce e gas (subentro, allaccio o voltura?)

Servizio gratuito (lun-ven dalle 8 alle 21 e sab dalle 9 alle 19)

Più info

Devi aggiornare l'intestazione della tua bolletta di energia elettrica e gas perché è ancora al nome del precedente proprietario? Octopus Energy offre la possibilità di trasferire le utenze a tuo nome attraverso un processo completamente digitale, gratuitamente e in soli cinque giorni lavorativi.

Voltura Octopus Energy
TempisticheCostiModalità
5-7 giorni lavorativiCompletamente gratuitoOnline

Voltura e cambio con voltura con Octopus Energy

Octopus Energy, ha ampliato le sue prestazioni consentendo anche la modifica dell'intestatario su contratti di fornitura già attivi. La società mette a disposizione due tipologie di servizio: la voltura, per un semplice cambio di nome, e il cambio fornitore con voltura, per chi desidera modificare sia il fornitore che l'intestatario del contratto contemporaneamente.

  • Voltura e cambio con voltura: le differenze
  • La voltura luce consiste semplicemente nella variazione dell'intestatario della bolletta: fornitore e offerta tariffaria rimangono invariati.
  • La voltura con cambio consente invece di effettuare allo stesso tempo sia il passaggio da un precedente fornitore luce ad uno nuovo, che la variazione dell'intestatario della forniture.

Come fare la voltura con Octopus Energy?

Per avviare il processo di trasferimento di utenze con Octopus, è fondamentale avere a portata di mano le seguenti informazioni:

  • Indirizzo completo: via, numero civico, CAP, città e provincia.
  • Codice POD: identificativo unico della tua utenza elettrica visibile sulla bolletta.

Per procedere con la voltura con Octopus Energy, occorre seguire una procedura online sul sito ufficiale dell'azienda, compiendo i seguenti passaggi:

  1. Scegliere un piano tariffario di Octopus nella sezione iniziale, opzione valida sia per nuovi clienti sia per quelli già esistenti. Octopus Energy mette a disposizione sia offerte con prezzo bloccato, che offerte con prezzo indicizzato.
  2. Inserire le proprie informazioni personali.
  3. Completare la sezione "forniture" inserendo i dati precedentemente raccolti.

Cos'è il codice POD?

Il Codice POD (Punto di Offerta/Delivery) è un codice alfanumerico unico che identifica in modo inequivocabile il punto di consegna dell'energia elettrica in Italia. Questo codice è essenziale per tutte le operazioni relative alla fornitura di energia elettrica, come il cambio fornitore, la voltura, l'attivazione di una nuova fornitura o la modifica della potenza contrattuale. Il codice POD si compone di 14 o 15 caratteri e inizia sempre con la sequenza "IT", seguita da cifre e lettere che codificano specifiche informazioni relative alla tua utenza elettrica. Puoi trovare il codice POD sulla tua bolletta elettrica: è solitamente stampato in una sezione ben visibile, dedicata ai dettagli della fornitura o in prossimità delle informazioni relative al contratto e ai consumi. Questo codice è indispensabile per garantire che qualsiasi operazione di gestione della fornitura sia eseguita correttamente e per il giusto punto di consegna.

Quanto costa la voltura con Octopus Energy?

Con Octopus Energy puoi trasferire la tua utenza senza dover sostenere spese? Fino al 31 dicembre, per effettuare operazioni come la voltura sul contatore, era necessario coprire sia le spese amministrative sia quelle legate al fornitore. Tuttavia, dal 1° gennaio 2024, l'ARERA ha eliminato i costi amministrativi, lasciando in piedi solo quelli a carico del fornitore, i quali variano in base alla compagnia scelta.

Octopus Energy ha optato per azzerare anche questi ultimi costi, offrendo così il servizio di voltura completamente gratuito. Questa decisione elimina ogni barriera economica al cambio di intestazione, permettendo una transizione fluida e senza oneri aggiuntivi.

Voltura Octopus Energy: quali sono le tempistiche?

Effettuare una voltura con Octopus prevede un periodo di attesa minimo di cinque giorni lavorativi, offrendoti inoltre la flessibilità di stabilire la data di inizio effettiva secondo le tue necessità.

Normalmente, il processo di voltura si completa in un arco temporale che varia dai 5 ai 7 giorni lavorativi. Dopo aver accolto la domanda del cliente, Octopus agisce entro due giorni lavorativi per inoltrare tutte le comunicazioni indispensabili al Distributore Locale, affinché possa essere avviata la procedura di attivazione del contratto. Se non emergono incongruenze nella richiesta, la formalizzazione della voltura avviene nei successivi due giorni lavorativi, assicurando un passaggio efficace e tempestivo.

Le offerte Octopus Energy

Come menzionato, per avvalersi del servizio di voltura offerto da Octopus, è necessario selezionare un piano tariffario. Le proposte di Octopus non solo sono vantaggiose in termini economici ma si distinguono anche per le forniture che provengono interamente da fonti di energia rinnovabile.

Attualmente, Octopus propone due principali opzioni tariffarie: la "Octopus Fissa 12M", che prevede un prezzo fisso, e la "Octopus Flex", caratterizzata da un prezzo variabile in base all'andamento del mercato. Esaminiamole in dettaglio:

  • Octopus Fissa 12M: questo piano offre un prezzo invariato per tutta la durata dei primi 12 mesi dall'attivazione, rappresentando la scelta ideale per chi desidera evitare le fluttuazioni di prezzo tipiche del mercato energetico e cercare una certa stabilità nei costi.
    Offerta Octopus Energy Fissa 12M

    NOME OFFERTA

    PREZZO e SPESA MENSILE*

    VANTAGGI

    Octopus Energy Fissa 12 M
    octopus
    0,111 €/kWh
    Luce 44,5 €/mese
    Prezzo fisso per 1 anno, promo porta un amico, forniture 100% rinnovabili, nessun vincolo o penale.

    Attiva online 02 947 587 72

    Prenota una chiamata

    Leggi le altre informazioni relative all'offerta nella tabella che segue:

    Dettagli Offerta Octopus Energy Fissa 12M
    Scadenza dell'offerta7 Febbraio 2023
    Tipologia offertatariffa a un prezzo bloccato per 12 mesi
    Modalità di attivazioneattivazione online o tramite call center
    Metodo di pagamentoRID/SEPA - Bollettino PagoPA
    Frequenza di pagamentomensile
    Durata contratto12 mesi
    Costo di attivazionenon previsto
    Preavviso per il recesso1 mese
    Costo per il recessonon previsto
    Servizi inclusi e vantaggibolletta web | 40€ di sconto per i clienti dal mercato tutelato | Bonus elettrico
  • Octopus Flex: 1uesta è la tariffa a prezzo variabile offerta da Octopus, ideale per chi ha consumi di energia moderati o bassi. La particolarità di questa opzione risiede nella sua correlazione con il Prezzo Unico Nazionale (PUN), che è il prezzo di riferimento per l'acquisto di energia sul mercato elettrico. Al valore del PUN, Octopus aggiunge un margine di prezzo che rimane fisso.
    Offerta Octopus Energy Flex
    NOME OFFERTAPREZZO e SPESA MENSILE*VANTAGGI
    Octopus Flex
    octopus
    PUN + 0,01328 €/kWh
    Luce 44,5 €/mese
    Prezzo variabile, con porta un amico, forniture 100% rinnovabili, nessun vincolo o penale.
    Attiva online 02 947 587 72
    Prenota una chiamata

La scelta tra le due tariffe, che trovi riassunte nelle tabelle che seguono, dipende dalle proprie preferenze riguardo alla stabilità delle spese energetiche versus la flessibilità di approfittare delle variazioni di prezzo nel mercato dell'energia.

Cos'è il PUN?

Il PUN, acronimo di Prezzo Unico Nazionale, è il prezzo di riferimento per l'acquisto dell'energia elettrica sul mercato all'ingrosso in Italia. Viene determinato quotidianamente dalla borsa elettrica (Gestore dei Mercati Energetici - GME) sulla base dell'offerta e della domanda di energia elettrica. Il PUN rappresenta il costo medio al quale l'energia viene venduta sul mercato all'ingrosso e influisce direttamente sui prezzi finali dell'energia per i consumatori e le aziende. Questo prezzo è fondamentale perché serve da indicatore per le tariffe a prezzo variabile offerte dai fornitori di energia elettrica, le quali si adeguano alle fluttuazioni del PUN per stabilire il costo dell'energia fornita ai clienti.

Come contattare Octopus Energy?

Qualora tu abbia bisogno di supporto per la tua fornitura con Octopus, o hai delle domande sulle offerte, hai la possibilità di chiamare il numero di assistenza di Octopus Energy, attivo dal lunedì al venerdì, tra le 9:00 e le 17:00. In alternativa, esistono altri metodi ufficiali per metterti in comunicazione con il fornitore. Qui di seguito troverai un elenco completo dei contatti di Octopus Energy.

Contatti Octopus Energy
ServizioContatto
Sportello Mercato Libero☎️ 02 947 587 7202 947 587 72 Fatti Richiamare
Sportello attivazioni Octopus02 829 415 99
Assistenza clienti Octopus Energy+39. 02.3858.2776 Attivo lunedì-venerdì 9-17
Whatsapp Octopus+39 02.3858.2776
Indirizzo e-mail Octopus Energy[email protected]
PEC Octopus Energy[email protected]
Login Area Clienti Octopus Energywww.octopusenergy.it
Facebook Octopus Energy@OctopusEnergyIT
Instagram Octopus Energy@octopus_energy_italia>

Voltura, subentro, allaccio e prima attivazione: quali sono le differenze?

Le terminologie voltura, subentro, allaccio e prima attivazione si riferiscono a diverse operazioni legate alla gestione della fornitura di energia elettrica o gas in un'abitazione o in un'attività commerciale. Vediamo le differenze principali tra questi termini.

La voltura è l'operazione attraverso la quale si cambia l'intestatario di una fornitura esistente senza interrompere il servizio. Questo avviene, per esempio, in caso di trasloco, vendita o successione. La fornitura rimane attiva, e solo l'intestazione del contratto cambia da una persona all'altra.

Chi deve effettuare la voltura?

Per trasferire le utenze a proprio nome, il passaggio deve essere inizializzato dal nuovo intestatario. Questa persona dovrà avere a disposizione le informazioni relative al precedente titolare dell'utenza, inclusi nome, cognome e codice fiscale, oltre ai dettagli specifici delle utenze in questione.

Il subentro si verifica quando si attiva una fornitura precedentemente disattivata in un'unità abitativa o commerciale. A differenza della voltura, il subentro richiede la riattivazione del servizio perché la fornitura era stata precedentemente sospesa o dismessa.

L'allaccio è necessario quando si deve creare una nuova connessione alla rete elettrica o del gas in una proprietà precedentemente non servita da tale infrastruttura, come un edificio di nuova costruzione. Questo processo include l'installazione fisica dei contatori e la realizzazione delle infrastrutture necessarie per collegare l'immobile alla rete di distribuzione.