Toscana Energia: Numero Verde, Area Clienti, Lavora con Noi

Aggiornato in data
min. di lettura
Info luce gasInfo contatori luce gas

Info attivazioni luce e gas (subentro, allaccio o voltura?)

Servizio gratuito (lun-ven dalle 8 alle 21 e sab dalle 9 alle 19)

Servizio Gratuito
Info luce gasInfo contatori luce gas

Info attivazioni luce e gas (subentro, allaccio o voltura?)

Servizio gratuito (lun-ven dalle 8 alle 21 e sab dalle 9 alle 19)

Più info
toscana energia distribuzione
Contatti e numero verde Toscana Energia

Toscana Energia è un distributore locale, operante soprattutto nell’omonima regione italiana. Qui trovi tutte le informazioni su come richiedere la sostituzione dei contatori, ricevere il pronto intervento in caso di emergenza e dove sono le sedi di Firenze, Pistoia ed Empoli.

Come parlare con Toscana Energia?

I contatti Toscana Energia (o "Toscana Energia contatti") non sono molti e principalmente il servizio più utilizzato è il numero verde Toscana Energia. Grazie a questo riferimento hai la possibilità di parlare direttamente con un operatore e segnalare eventuali emergenze o problematiche sulla rete.

Toscana Energia numero verde: qual è il contatto utile? Il numero verde Toscana Energia è l'800.900.202, reperibile tutti i giorni, 24 ore su 24. Questo servizio è completamente gratuito e messo a disposizione di tutti i comuni dove Toscana Energia è il distributore locale.

Il numero verde Toscana Energia non può essere utilizzato sempre. Ad esempio questo riferimento è utile per ottenere il pronto intervento nel caso di una fuga di gas oppure per segnalare un'interruzione del servizio sulla rete. O ancora se il contatore non è funzionante o è difettoso il distributore locale è l'operatore da contattare.

Al contrario non devi contattare il numero verde Toscana Energia se:

  • Vuoi stipulare un nuovo contratto di fornitura;
  • Desideri avere informazioni sulla composizione della bolletta;
  • Hai bisogno di procedere con voltura, subentro o altre operazioni (ad esclusione dell'allaccio);
  • Non riesci a fare l'accesso all'area riservata del fornitore;
  • Desideri chiarimenti sulla proposta commerciale, come tariffe e promozioni, di un fornitore.

Infatti per queste esigenze è il fornitore l'operatore da contattare, cioè la società di commercializzazione dell'energia, attraverso i canali messi a disposizione.

Qual è la differenza tra fornitore e distributore? Il fornitore è l'azienda che si occupa di stipulare i contratti con i clienti e di vendere luce e gas. Invece il distributore locale è l'operatore che si occupa della gestione e della manutenzione dei contatori e della rete di distribuzione luce e/o gas.

Toscana Energia area clienti: come funziona?

L'area clienti o My Toscana Energia è la piattaforma dedicata a tutti coloro che sono serviti dal distributore. Questo strumento è l'ideale per i clienti che hanno concluso la procedura di registrazione. Farlo è facile e richiede pochissimi passaggi:

  1. Visita il sito clienti.toscanaenergia.eu/clienti/login.action;
  2. Clicca sulla voce "Registrati";
  3. Inserisci la tipologia di utenza;
  4. Aggiungi i principali dati anagrafici (come nome, cognome, codice fiscale, email, numero di telefono);
  5. Scegli le credenziali per il futuro (username e password);
  6. Accetta le Condizioni di utilizzo e le informazioni GDPR;
  7. Aggiungi le preferenze di comunicazione (messaggio SMS o email);
  8. Effettua la verifica con il codice OTP di sicurezza;
  9. Clicca su "Completa la registrazione".
My Toscana Energia login e registrazione (clienti.toscanaenergia.eu 20-09-22)
My Toscana Energia login e registrazione (clienti.toscanaenergia.eu 20-09-22)

Alla fine di questa procedura avrai le credenziali per fare il login Toscana Energia in qualsiasi momento e svolgere più operazioni. Tra queste ci sono le richieste di preventivi, il monitoraggio delle richieste, gli accertamenti online, la gestione di PdR e tanto altro ancora.

Se non ricordi lo username o la password nessun problema: nella pagina del login trovi le due voci dedicate "Hai dimenticato lo username?" e "Hai dimenticato la password?" con le quali puoi reimpostare le credenziali in qualsiasi momento, usando l'indirizzo email utilizzato per la registrazione.

Come sapere se Toscana Energia è il tuo distributore locale? Per sapere chi è il tuo distributore locale è sufficiente reperire una bolletta recente e consultare in prima o seconda pagina la sezione dedicata al distributore. In questa parte della fattura puoi trovare anche i contatti utili, come il pronto intervento tramite numero verde.

Toscana Energia recensioni: cosa pensano gli utenti?

Online si possono leggere molte recensioni sui fornitori e sui distributori locali. Infatti molte persone leggono le opinioni online prima di affidarsi a un nuovo fornitore oppure consultano i commenti del web per avere un parere sul pronto intervento di un distributore locale.

Le piattaforme che sul web permettono di pubblicare le recensioni su Toscana Energia sono molte, come Google e Italiarecensioni.com. Ecco alcune di queste trovate online.

Stamattina ho chiamato prima delle 9, mi ha risposto subito un signore molto gentile (operatore 1244), mi ha detto che il problema (perdita delle chiavi del rubinetto del metano) sarebbe stato risolto entro un ora (doveva venire un addetto a portarmi un nuovo rubinetto con un paio di chiavi) e così fu! Grazie di cuore!
Per rimangono sempre i numeri 1, per competenza, sia nei lavori eseguiti e nei tecnici qualificati, puntuali negli appuntamenti e molto preparati a qualsiasi domanda che viene fatta. Buon lavoro a tutti voi.
Non si può fare di tutta l'erba un fascio... Ila mia esperienza è stata molto positiva... Ero a cena da mia suocera e non arrivava più gas alla cucina. Abbiamo chiamato il servizio guasti e fughe che c'è sulla bolletta abbiamo spiegato il problema all' operatore che ci ha detto che entro un'ora sarebbe arrivato il tecnico... nel giro di mezz'ora è arrivato ci ha sostituito il contatore perché ci ha detto che era bloccato e ci ha ripristinato la fornitura. (Considerato che è successo di domenica) ero convinto che fino a lunedì saremmo rimasti senza gas... sono rimasto molto soddisfatto dell'efficienza del servizio...

Toscana Energia contatori: come fare la sostituzione?

Secondo la Delibera ARG/GAS 631/2013/R/gas di ARERA tutti i distributori sono tenuti a sostituire i contatori di vecchia generazione con modelli elettronici. Questo perché i nuovi macchinari consentono di svolgere molte operazioni in telegestione, rimuovendo ad esempio l'onere agli utenti di svolgere l'autolettura e comunicarla al fornitore.

Inoltre i contatori Smart Meter sono più precisi, in quanto si aggiornano ogni 15 minuti e quindi la bolletta è ancora più allineata al consumo di casa. Infine questi modelli sono leggibili con più facilità, ad esempio grazie al display elettronico.

Toscana Energia sta provvedendo a una totale sostituzione dei contatori più vecchi con i nuovi modelli (da qui "Toscana Energia cambio contatore"). Quindi se dovessi essere contattato per la sostituzione sappi che:

  • La procedura è obbligatoria e non può essere rifiutata;
  • L'intervento è gratuito e non richiede alcun costo da parte dell'utente;
  • Non è necessario che tu sia presente in casa, in quanto gli addetti intervengono sui contatori esterni;
  • L'erogazione del gas viene interrotta momentaneamente per sostituire il macchinario;
  • Il nuovo modello verrà posto esattamente dove era localizzato il precedente;
  • L'intervento del tecnico solitamente non eccede le 2 ore di lavoro.

Ricorda di fare attenzione ai truffatori! Molti truffatori si spacciano per dipendenti del distributore locale che vogliono entrare in casa con la scusa della sostituzione del contatore. Il consiglio è quello di verificare sul sito di Toscana Energia la procedura corretta ed eventualmente contattare il distributore al minimo dubbio.

Toscana Energia lavora con noi: come inviare una candidatura?

Per scoprire le tante opportunità lavorative messe a disposizione dal distributore locale, Toscana Energia ha ideato un'intera sezione del sito dedicata. All'interno di Toscana Energia Lavora con Noi puoi scoprire moltissime informazioni. Farlo è semplice:

  1. Visita il sito toscanaenergia.eu;
  2. Seleziona la voce "Lavora con noi" nel menù azzurro;
  3. Clicca si "Selezioni del personale";
  4. Clicca su "Selezioni in corso".

In questa pagina trovi moltissimi dati aggiornati sulle selezioni in corso all'interno della società di distribuzione. Infatti puoi leggere le posizioni aperte in azienda, le caratteristiche cercate nel dipendente, come inviare la candidatura e il tipo di condizioni contrattuali previste per l'assunzione.

All’interno della sezione “Lavorare in Toscana Energia” puoi trovare ulteriori info su cosa voglia dire lavorare per il Gruppo Italgas e sui valori condivisi dall’azienda.

Dove sono le sedi Toscana Energia Firenze e Pistoia?

Toscana Energia si occupa della gestione della rete di distribuzione in oltre 80 comuni, situati principalmente nella regione Toscana. Tra questi i più conosciuti sono Firenze, Empoli, Piombino, Pisa e Pistoia. Per questo motivo la società ha pensato di distribuire le proprie sedi legali ed operative in tutta la regione. Ecco le principali.

Dove sono le sedi Toscana Energia?
SEDEINDIRIZZOCONTATTO
Sede legale Toscana Energia FirenzePiazza E. Mattei, 3 – 50127 FirenzeTel. 055 43801 – Fax 055 216390
Sede amministrativa Toscana Energia PisaVia Bellatalla, 1 – 56121 PisaTel. 050 848111 – Fax 050 9711258
Unità operativa Toscana Energia Firenze 1P.zza E. Mattei, 3 – 50127 FirenzeTel. 055 43801 – Fax 055 4380334
Unità operativa Toscana Energia Firenze 2Via della Maratona – 50054 Empoli (Fi)Tel. 055 43801 – Fax 0571 990246
Unità operativa Toscana Energia PisaVia Bellatalla, 1 – 56121 PisaTel. 050 848111 – Fax 050 9711258
Unità operativa Toscana Energia PistoiaVia U. Bassi, 34 – 51016 Montecatini Terme (Pt)Tel. 055 43801 – Fax 0572 771368

Alcune di queste sedi sono aperte anche al pubblico. Ad esempio la sede legale Toscana Energia Firenze è aperta dal lunedì al giovedì dalle 8.30 fino alle 12.30, e dalle 14.00 fino alle 16.30, mentre il venerdì dalle 8.30 alle 13.30. In questa mappa scopri come raggiungere l'edificio di Firenze.

Qualche info in più su Toscana Energia

Toscana Energia è una società di distribuzione gas che nasce dalla fusione tra Toscana Gas e Fiorentinagas. Oggi il distributore locale fa parte del Gruppo Italgas SpA e offre diversi servizi da marzo 2007. Tra questi ci sono:

  • La distribuzione di gas metano in oltre 80 comuni toscani;
  • La gestione delle infrastrutture di rete, dalle tubature fino ai contatori;
  • La distribuzione in regime di pubblico servizio di gas metano;
  • L'interazione con grossisti e trasportatori del settore.

Toscana Energia attivazione fornitura gas: come si fa? Se vuoi attivare una nuova fornitura è il fornitore che hai scelto l’operatore da contattare. Puoi informarti con Toscana Energia solo in caso di allaccio del contatore o modifiche alla rete di distribuzione per lavori (incluso il contatore).

Domande frequenti su Toscana Energia

Toscana Energia modulistica: come scaricare i documenti?

Per trovare la modulistica Toscana Energia non dovrai fare altro che visitare il sito toscanaenergia.eu e cliccare su "Società trasparente" nel menù. Nel menù che trovi a sinistra puoi trovare diverse informazioni sui documenti e sulle procedure per inviare le tue domande, ad esempio sulle sovvenzioni o sull'Accesso civico generalizzato.

Quanto costa il gas in Toscana?

Il costo del gas dipende dal fornitore che si è scelto e dalla tariffa sottoscritta. Certamente se, comparando le migliori offerte gas e luce, hai optato per una soluzione a costo variabile può essere utile sapere che questo prezzo cambia trimestralmente secondo le indicazioni dell’ARERA. Quindi ogni tre mesi potresti avere un prezzo diverso in bolletta (come per le offerte PLACET).

Toscana Energia listino prezzi: dove si trovano le promo?

Nella pagina del sito dedicata alle tariffe (cioè toscanaenergia.eu/it/tariffe/) trovi i prezzi secondo Autorità per l’energia elettrica e il gas con delibera ARG/gas 159/08. Trovi queste informazioni divise per località.

Chi fornisce il gas in Toscana?

Il fornitore viene scelto dal consumatore e ce ne sono moltissimi nel mercato libero come in quello tutelato (è sufficiente pensare come Enel Energia, NeN, Edison e Eni Plenitude sono alcuni di questi). È l’utente a sceglierlo secondo le proprie abitudini di consumo e le esigenze personali.

Invece in oltre 80 comuni toscani è Toscana Energia ad occuparsi della distribuzione, quindi della manutenzione della rete di distribuzione che rende possibile ricevere al contatore di casa energia elettrica e gas.

Quali sono i distributori di energia elettrica in Italia?

I distributori di energia elettrica in Italia sono moltissimi. Tra i più conosciuti ci sono:

Toscana Energia clienti: quando contattare l’assistenza?

Il numero verde è messo a disposizione dei clienti solo in caso di richiesta del pronto intervento, quindi per emergenze di gas, rotture di tubature, interruzioni di rete e guasti. Dopo aver contattato il pronto intervento è necessario:

  • Aprire tutte le finestre e le porte;
  • Chiudere i fornelli e il contatore;
  • Chiudere il contatore;
  • Evitare fiamme libere;
  • Non accendere la luce;
  • Non utilizzare i campanelli o apparecchi elettrici.