Passare dal Tutelato al Libero Gas: cosa cambia? Perché fa così paura?

Aggiornato in data
min. di lettura
Info luce gasInfo contatori luce gas

Fine Mercato Tutelato 1 luglio 2024 per la Luce!

Non sai cosa fare? Ti aiutiamo noi! Il servizio è gratuito e senza impegno.

02 947 587 72 O Fatti richiamare gratis      
Servizio gratuito valutato valutato 4.8
Info
chiusura mercato tutelatochiusura mercato tutelato

Fine Mercato Tutelato 10 gennaio per il gas e il 1° aprile 2024 per la luce!

Non sai cosa fare? Ti aiutiamo noi! Il servizio è gratuito e senza impegno.

Fatti richiamare gratis      
Servizio gratuito valutato valutato 4.8
Più info
fine tutelato gas niente paura
La fine è vicina, ma non serve avere paura!

La data è fissata: il 10 gennaio 2024 segnerà una svolta nel settore energetico con il passaggio ufficiale al Mercato Libero del gas, senza possibilità di proroga. Ma perché fa ancora così paura? In questo articolo ti spiegheremo perché non dovresti avere nessun timore a passare subito al Mercato Libero.

Ultim'ora! Il Decreto Energia conferma il NO alla Proroga per il Mercato Tutelato, ma si parla di uscita "morbida".

Passare al Mercato Libero gas: perché non deve spaventarti?

La notizia è ufficiale: il passaggio al Mercato Libero del gas dal Mercato Tutelato avverrà il 10 gennaio 2024 senza nessuna proroga.

Capire bene cosa succederà, cosa cambierà per le famiglie e gli utenti che ancora non sono passati al Mercato Libero, è fondamentale per affrontare questo momento senza stress o preoccupazione. Partiamo da basi e premesse che ti aiuteranno a capire il contesto della fine del Mercato Tutelato.

Oggi il Mercato Tutelato del gas è gestito dalla maggior parte dei fornitori che agiscono anche nel Mercato Libero con offerte per la fornitura di gas. Alcuni di questi sono Eni Plenitude, Enel, Sorgenia e molti altri. Questo garantisce una continuità nella fornitura e la tranquillità dei consumatori.  Infatti, tutti i consumatori che entro il 10 gennaio 2024 non effettueranno la scelta di un fornitore del Mercato Libero per il gas passeranno automaticamente al Mercato Libero con lo stesso fornitore senza interruzione della fornitura.

Per rimanere aggiornati, qualora dovessero esserci altre proroghe o aggiornamenti sul mercato tutelato puoi iscriviti al nostro canale Telegram!

Attenzione!

Coloro che non fanno una scelta, effettueranno il passaggio al Mercato Libero mantenendo il fornitore, MA non potranno scegliere l’offerta e la tariffa che preferiscono o quella più conveniente. Le condizioni economiche del passaggio verranno imposte da ARERA (Autorità di Regolazione per Energia Reti e Ambiente) insieme al corrispettivo annuo per la fornitura. Una cosa molto simile succederà per il passaggio del Mercato Tutelato per la Luce, che avverrà successivamente, ma che si avvale del Servizio di Tutele Graduali.

Dopo queste premesse fondamentali, avrai già capito che non devi temere la fine del Mercato Tutelato. Ecco perché non avere paura del passaggio al Mercato Libero del gas 😃

  • Se non effettui subito il passaggio al Mercato Libero non andrai incontro ad un’interruzione del servizio, dovrai solo mantenere il fornitore alle condizioni economiche imposte e cambiare se e quando vorrai.
  • Se decidi di passare al Mercato Libero subito potrai scegliere con calma l’offerta migliore per te e per la tua famiglia. Il Mercato Libero offre tantissime opzioni e tariffe, anche stabili come le offerte a prezzo fisso.

Se ancora hai qualche dubbio o stai cercando l’offerta gas migliore per il passaggio al Mercato Libero, continua a leggere qui sotto. Approfondiremo le differenze tra mercato tutelato e libero, le date della fine del servizio di maggior tutela e ti consigliamo le offerte migliori per accompagnarti in questo passaggio.

Mercato Tutelato gas e Mercato Libero: cosa cambia?

Se sei tra le 6 milioni di persone che si trovano nella Tutela Gas e vuoi capire cosa cambierà nella tua quotidianità, nella tabella qui sotto troverai le principali differenze tra il Mercato Libero e il Mercato Tutelato dell'Energia.

📊 DIFFERENZE TRA MERCATO LIBERO E MERCATO TUTELATO
CaratteristicaMercato LiberoMercato Tutelato
💸 Determinazione dei PrezziDeterminati dai fornitori di energia in base alla concorrenza e alla domandaFissati dall'Autorità di Regolazione per Energia Reti e Ambiente (ARERA)
👨🏻‍💻 Scelta del FornitorePossibilità di scegliere tra una vasta gamma di fornitori e tariffeIl fornitore è designato dall'ARERA; limitata scelta per il consumatore
📉 Variazioni dei PrezziSoggetti a fluttuazioni del mercato; possibilità di trovare offerte convenientiPrezzi regolamentati e stabili; minime fluttuazioni dei costi
✅ Benefici del ConsumatoreMaggiore responsabilità del consumatore nella scelta e nella gestione del contrattoMaggiore protezione contro pratiche commerciali sleali e aumenti eccessivi dei prezzi
✒️ Termini ContrattualiVariano a seconda del fornitore e del contratto sceltoCondizioni contrattuali standardizzate
🤓 PersonalizzazionePossibilità di trovare offerte personalizzate e servizi aggiuntiviOfferta uniforme per tutti i consumatori
♻️ Energia SostenibilePossibilità di optare per fonti di energia rinnovabileLimitate opzioni per l'energia sostenibile
👷🏻‍♂️ Continuità del ServizioDipende dai termini contrattuali e dalla gestione del contratto da parte del consumatoreContinuità garantita anche in caso di cambiamento di fornitore
0294758772 Prenota una Richiamata
Prenota una Richiamata

Nel Mercato Libero la flessibilità e la personalizzazione sono le chiavi di volta. Tuttavia, con queste opportunità vantaggiose, arriva anche una maggiore responsabilità nella gestione delle forniture energetiche. Questo però non deve spaventarti, avere il controllo sulla tua fornitura di gas ti farà risparmiare in bolletta. 

Leggi tutti i pro e contro del mercato tutelato!

Fine del Mercato Tutelato gas: quando?

Quando si parla della fine del Mercato Tutelato del gas, il countdown è iniziato e la scadenza è ferma al 10 gennaio 2024. È un momento cruciale che coinvolgerà direttamente oltre 6 milioni di famiglie, le quali saranno chiamate a transitare verso il dinamico panorama del Mercato Libero. La recente mancata proroga del regime di maggior tutela ha confermato che questo cambiamento è imminente e inevitabile.

News!

🗞️ Leggi cosa è successo: Niente Proroga alla fine del Mercato Tutelato Gas

È tempo di prepararsi per un cambiamento che porterà nuove dinamiche e scelte, guidate dalla consapevolezza che la fine del Mercato Tutelato del gas è alle porte. Ripercorriamo quindi tutte le date di questo passaggio graduale dal Mercato Tutelato al Mercato Libero 👇

 

Tabella riassuntiva date fine Mercato Tutelato
👥 UTENZA e REQUISITI📅 DATA
Azienda o PMI: 10/50 dipendenti; fatturato annuo 2/10 milioni di euro1 Gennaio 2021
Microimprese: meno di 10 dipendenti o con fatturato che non supera i 2 milioni di euro1 Aprile 2023
Clienti domestici non vulnerabili di gas naturale (famiglie e condomini)10 gennaio 2024
Clienti domestici non vulnerabili di energia elettrica1 aprile 2024

Passa ora al Mercato Libero: le migliori offerte gas

La scadenza si sta avvicinando! Se anche tu vuoi passare subito al Mercato Libero scegliendo la tariffa più vantaggiosa, abbiamo raccolto le migliori offerte Gas del periodo

Qui il nostro podio delle offerte gas più convenienti per chi passa subito al Mercato Libero ⬇️

Offerte Gas: la classifica delle tariffe più convenienti Sabato 24 Febbraio 2024
ClassificaOfferta GasAttivazione
Enel Flex luce e gas

Enel Sempre con Te Flex

Tariffa indicizzata 
PSV + 0,040 €Smc 
79,8 €/mese
02 947 587 72 Attiva online Attiva online
eni 
Eni Plenitude Trend Casa Gas
Prezzo Indicizzato 
PSV + 0,10 € 
83,4 €/mese
02 947 587 72 Attiva Online Attiva Online
nen energia conviene

NeN Special 48

Tariffa prezzo fisso 
0,66 €/Smc 
85,2 €/mese
Attiva online Attiva online Attiva online

*La spesa mensile è stata calcolata su un consumo di 1800 kWh/anno per la luce e 800 Smc/anno per il gas ad uso riscaldamento di una famiglia di 3 persone.

Speriamo di averti spiegato al meglio perché non dovresti preoccuparti di questo passaggio, ma se ti serve qualche motivo in più, approfondiamo in conclusione quali sono i vantaggi del Mercato Libero.

6 Vantaggi del passaggio al Mercato Libero del gas

Oggi, il Mercato Libero dell'energia elettrica e del gas si presenta come un'opzione incredibilmente allettante per chi è consapevole delle proprie esigenze energetiche e finanziarie. Quando si parla di passaggio al Mercato Libero, è fondamentale comprendere quali sono i suoi vantaggi. 

Scopriamoli insieme:

  1. Scelte personalizzate in base alle specifiche esigenze: seleziona l'offerta e la tariffa più adatte alle tue esigenze specifiche e quelle della tua famiglia. Grazie al Mercato Libero godi della libertà di scelta sia del fornitore che della tariffa.
  2. Offerte a Prezzo Bloccato:molti fornitori del Mercato Libero oggi propongono offerte a prezzo fisso (per almeno 12 mesi) che rendono la tua fornitura molto più stabile. Nel contesto del Mercato Tutelato i prezzi vengono, invece, aggiornati ogni tre mesi da ARERA.
  3. Competitività e Innovazione: la competizione tra fornitori promuove servizi di alta qualità a prezzi sempre più convenienti. Questo favorisce anche l’innovazione del Mercato perché i fornitori sono stimolati a proporre sempre nuove offerte.
  4. Sostenibilità Ambientale:la maggior parte dei fornitori di energia del Mercato Libero sfrutta fonti energetiche sostenibili e rinnovabili.Anche tu puoi contribuire alla tutela dell’ambiente scegliendo fornitori che utilizzano fonti di energia rinnovabile.
  5. Servizi Integrati e offerte dual: nel Mercato Libero la maggior parte dei fornitori propone offerte dual, cioè sia per la fornitura di gas che per quella della luce. In questo modo, dovrai interfacciarti con un unico fornitore. Semplificherai la gestione delle tue forniture energetiche usufruendo dello stesso fornitore sia per il servizio elettrico che per il gas.
  6. Servizi Extra: la tua esperienza di cliente nel Mercato Tutelato può essere arricchita con offerte che includono servizi aggiuntivi come assistenza per la casa, assicurazioni, sconti e buoni spesa.
  7. Risparmio:i fornitori del Mercato Libero propongono spesso tariffe più vantaggiose rispetto al Mercato di Maggior Tutela. Puoi sfruttare anche offerte stagionali o offerte dedicate ai nuovi clienti.

Ora è il momento di prendere una decisione e passare al Mercato Libero del gas, senza paura 😄

Hai trovato questo articolo utile? 100% dei 1 voti hanno trovato l'articolo utile.

News