A2A Numero Verde da Cellulare e da Fisso: quali sono i Contatti utili?

a2a numero verde
Come contattare il servizio clienti a2a? (Numero verde, contatti, fax, etc.)

A2A è un fornitore del mercato libero energetico, che commercializza luce e gas sul territorio nazionale. L'impresa è tra le prime società multiservizi come numero di clienti e di forniture attive in Italia. Grazie al numero verde A2A puoi ottenere assistenza sulle tue utenze. Scopri di più!


A2A numero verde assistenza clienti: i contatti utili?

Il numero verde A2A Energia da fisso è l'800.199.955. Puoi usare questo servizio per parlare con un operatore e ottenere informazioni sulla tua fornitura, o ancora per procedere con operazioni come la voltura e il subentro.

Gli orari del numero verde A2A sono dal lunedì al venerdì, dalle ore 8.30 alle 17.00 con orario continuato. Da queste fasce orarie potrebbero essere escluse le festività nazionali, durante le quali potresti non aver accesso al servizio o il numero potrebbe risultare non raggiungibile.

Inoltre l'A2A numero verde da fisso è gratuito per tutti i numeri nazionali, quindi non pagherai alcuna tariffa in base al tempo trascorso in chiamata.

Prima di contattare il numero verde A2A ti consigliamo di reperire l'ultima bolletta. In questo modo potrai comunicare informazioni come il codice cliente, il codice pod e/o il pdr e identificare la tua fornitura. Senza questi dati l'operatore non avrà davanti a sé i dettagli sulla tua utenza e potrebbe fornirti solo risposte generiche.

A2A numero verde da cellulare: qual è il contatto utile?

Tra le numerose modalità di contatto messe a disposizione dal fornitore luce e gas, il numero verde A2A da cellulare è uno dei più utilizzati. Questo servizio in realtà non è un numero verde, in quanto è a pagamento secondo il piano tariffario sottoscritto con l'operatore telefonico.

Il numero da cellulare A2A è lo 02.82.841.510 e ha gli stessi orari del call center da fisso. Quindi è reperibile dal lunedì al venerdì dalle ore 8.30 alle 17.00. Puoi usare questo numero telefonico anche se chiami dall'estero, però la tariffa di chiamata potrebbe essere diversa.

Riassumendo per le chiamate da linea fissa all'800.199.955 non è previsto alcun addebito o costo aggiuntivo, mentre per le chiamate da rete mobile o dall'estero il costo è variabile secondo il tuo operatore telefonico e il piano tariffario sottoscritto.

Come parlare con un operatore A2A?

Il numero verde A2A Energia da fisso e quello a pagamento da cellulare o dall'estero ti permettono di parlare direttamente con un operatore. Contattando i riferimenti telefonici agli orari di apertura potrebbe risponderti una voce registrata, che ti guiderà alla scelta del comando (o tasto) più adeguato secondo le tue esigenze. Tra questi ci sono:

  1. Tasto 1 per la lettura del contatore o informazioni sullo stato dei pagamenti
  2. Tasto 2 per le info sul mercato libero A2A
  3. Tasto 4 per le info sul mercato tutelato e A2A
  4. Tasto 7 per l'A2A disdetta del contratto

Rimanendo in linea dopo aver premuto il tasto desiderato, la tua chiamata verrà indirizzata direttamente a un operatore qualificato.

Vuoi evitare le code in chiamata all'A2A Energia numero verde? In alternativa puoi parlare con un operatore in tempo reale tramite i canali digitali ufficiali e ottenere assistenza, ad esempio tramite l’area clienti.

A2A numero verde orari: quando chiamare?

Per contattare il numero verde A2A ci sono orari più o meno favorevoli. Se desideri evitare lunghe attese al call center e risparmiare tempo prezioso una buona idea è telefonare durante l'orario di pranzo o poco prima della chiusura, ad esempio alle 16.30.

Inoltre è da evitare l'inizio della settimana, dove il traffico è più elevato, e prediligere il fine settimana in modo da rimanere meno in attesa.

Quali sono gli altri contatti utili?

I contatti del fornitore luce e gas non finiscono qui: l’azienda mette a disposizione altri canali utili per parlare con un operatore, inviare documentazioni o chiedere chiarimenti, ad esempio sul recesso dal contratto o sulla voltura e/o subentro. Ecco i principali.

A2A Numero Verde: altri contatti
SERVIZIO CONTATTO
Numero Verde Tutela Simile da fisso 800.894.101
Numero Verde Tutela Simile da cellulare/estero 02.82.841.540
Numero Verde Salvaguardia da fisso 800.893.934
Numero Verde Salvaguardia da cellulare/estero 02.82.841.575
Numero Verde Tutelato da fisso 800.894.598
A2A Numero Verde Acqua e Servizio Idrico 800.135.845
A2A Numero Verde Teleriscaldamento 800.93.33.87
Numero Verde A2A Anti Truffe 800.912.760

Oltre ai numeri di telefono gratuiti o a pagamento, puoi anche approfittare dei diversi indirizzi email A2A dedicati alle differenti esigenze dei clienti. Infatti il gestore propone più caselle, a seconda delle singole esigenze. Tra queste:

A2A numero verde guasti: come inviare una segnalazione?

Se hai bisogno di segnalare un guasto o un'emergenza potresti necessitare dell'intervento di un tecnico del distributore. Puoi verificare chi è il responsabile della rete di distribuzione nella prima o seconda pagina della bolletta. Nel Gruppo A2A l'azienda che si occupa della gestione della rete e dei contatori è Unareti, che opera principalmente nei comuni di Brescia, Bergamo e Milano.

Ecco perciò i contatti utili in caso di emergenza per Unareti:

  • Numero verde A2A Unareti 800.933.301 per l'energia elettrica;
  • A2A Numero Verde gas Milano e provincia 800.131.000;
  • Numero Verde gas per altri comuni 800.066.722.

In alternativa, se non è un'emergenza, puoi contattare la sede legale al numero 800.030.103, inviare un'email all'indirizzo [email protected] o alla posta certificata PEC [email protected]

Ricorda che per inviare un'email PEC è necessario che tu abbia un account o indirizzo di posta certificata. In caso contrario, quindi se da un account tradizionale inviassi a un indirizzo PEC un'email, il messaggio potrebbe essere rifiutato e la tua comunicazione non arriverebbe al fornitore luce e gas.

Come fare l’A2A login all’area clienti?

L'area clienti A2A è uno strumento digitale, che ti consente di gestire in autonomia e da remoto la tua fornitura luce e/o gas. Grazie a una piattaforma facile e intuitiva da utilizzare, puoi consultare in ogni momento le informazioni sull'utenza di casa, senza perdere tempo.

Per poter accedere ai tanti vantaggi di questa piattaforma devi essere cliente (quindi aver sottoscritto almeno un contratto di fornitura) e procedere alla registrazione. Con quest'ultimo procedimento potrai ottenere le credenziali con il quale effettuare il login A2A da diversi dispositivi. Gli step includono:

  1. Visitare il sito ufficiale e cliccare sulla voce "Area Clienti";
  2. Selezionare "Non sei ancora registrato? Registrati!" e scegliere il tipo di fornitura che hai sottoscritto (ad esempio domestica o business);
  3. Aggiungere informazioni come lo stato dell'utenza (se attiva o meno) e i dati relativi all'intestatario;
  4. Fornire il consenso per la privacy, aggiungere il codice pod/pdr e confermare il procedimento.

Dopo questi semplici passaggi riceverai un'email di conferma nella tua casella di posta elettronica: vorrà dire che hai svolto il procedimento correttamente. Così sei in possesso dell'indirizzo email e della password con i quali fare l'A2A login da smartphone, tablet o pc.

  • Con l'area clienti A2A puoi:
  • Visualizzare o scaricare le bollette;
  • Effettuare l'autolettura del contatore;
  • Tenere sotto controllo i consumi di casa;
  • Ottenere assistenza sulle utenze;
  • Effettuare pagamenti;
  • Chiedere un aumento o una diminuzione di potenza del contatore;
  • Modificare l'anagrafica.

A2A app: come gestire da smartphone le tue utenze?

Le stesse funzionalità dell’area clienti A2A sono presenti anche nell’app MyA2A. Anzi, all’interno di questa applicazione puoi anche usufruire di alcuni extra, come l’attivazione delle notifiche personalizzate (ad esempio quando viene emessa una nuova fattura).

Per effettuare il login A2A da app puoi usare le credenziali scelte in fase di registrazione all’area riservata, quindi l’indirizzo email e la password. Scaricare l’applicazione del fornitore energetico è facile. Puoi trovarla su:

A2A login e registrazione all’app (07-04-22 apps.apple.com)
A2A login e registrazione all’app (07-04-22 apps.apple.com)

Domande frequenti su A2A numero verde e contatti

Come si chiamava prima A2A?

A2A nasce dalla fusione di alcune delle più importanti aziende municipali di Milano e di Brescia, nello specifico AEM e AMSA. Dall'1 gennaio 2008 queste due realtà si uniscono e diventano A2A, una delle multiutility più apprezzate a livello nazionale.

Come fare la voltura con A2A?

Per fare la voltura A2A dovrai contattare il servizio clienti, tramite il numero verde da fisso o da cellulare. In questa fase ti verranno chieste alcune informazioni per la bozza del contratto e per la modifica della sua intestazione. Tra questi dati ci sono:

  • Informazioni anagrafiche sul nuovo intestatario;
  • Numero di telefono, indirizzo email e indirizzo di fornitura;
  • Codice pod e/o pdr;
  • Titolarità sull'immobile (proprietà, locazione ecc.);
  • Potenza in kW per il contatore luce;
  • Ultima autolettura per la bolletta di chiusura del precedente intestatario.

Una volta inviata la richiesta sono necessari circa 5/7 giorni per concludere il procedimento. Il costo della voltura A2A viene esplicitato nel contratto, ma è solitamente intorno ai 66 euro + IVA.

A2A bollette: come pagarle?

Puoi pagare le bollette A2A optando per diverse modalità, come il bonifico bancario, il bollettino negli uffici postali, le ricevitorie PuntoLis, i punti di vendita Sisalpay, i supermercati e ipermercati Coop autorizzati, presso gli sportelli bancari o il servizio PagoPA.

Senza dubbio uno dei servizi più apprezzati è quello della domiciliazione bancaria. Grazie a questa opzione ottieni l'addebito diretto su conto corrente della bolletta. Quindi non dovrai più occuparti in prima persona di dover effettuare il pagamento e riceverai in automatico l'addebito sul conto prima della scadenza, prevenendo ritardi o avvisi di pagamento.

Aggiornato in data